Simone

Scheda numero: 33616
Età:
una decina di anni
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
3 marzo 2019.
Generalità:

adorabile micio senior tigrato nocciola.

Vaccinato e testato FIV-FeLV negativo.

Come molti gatti senior, ha un’insufficienza renale e deve seguire un’alimentazione di tipo “renal” a ridotto contenuto proteico, di cui esistono in commercio diverse marche, sia secco che umido e in differenti gusti. In Gattile, oltre agli alimenti specifici per gatti con disturbi renali, gli diamo anche l’integratore “Renal P”.

Provenienza:

recuperato a Monza all’ingresso dei giardini della Villa Reale. Non stava affatto bene, con una forte rinite, sottopeso e affamato, ed è stato curato per diversi mesi in Gattile.

Finalmente sta bene e aspetta una famiglia che lo vorrà bene per tutti gli anni che gli rimangono.

Carattere:

che dire di questo dolcissimo micio? Difficile descrivere quanto sia affettuoso! Fin da subito ha dimostrato un amore folle per l’essere umano, arrampicandosi sulle nostre spalle mentre pulivamo la sua gabbia. Ora che sta bene ed è stato trasferito in una delle stanze del Gattile rifugio, se ti siedi per terra, ti sale subito sulle gambe e letteralmente ti abbraccia, le sue zampe attorno al collo mentre ti dà dei bacini!

È un pochino gelosetto della sua compagna di stanza, Scarlett: se anche lei cerca le coccole, lui tenta di allontanarla in modo fermo ma gentile.

Adozione ideale:

decisamente adatto a chi adora i gatti ultra coccoloni, che nutrono un amore smisurato per le persone. Quindi escluse persone che cercano il classico gatto “indipendente”.

Ok anche per famiglie con bambini purché educati o per chi è alla prima esperienza. Non è necessario che ci sia una grande presenza in casa (nel senso che va bene anche per un single che lavora tutto il giorno) purché gli si dedichi tanto tempo quando si è in casa: coccole, gioco, qualche spazzolata, ecc.

Meglio un’adozione come gatto singolo.

Deve seguire un’alimentazione di tipo “renal”, e vanno controllati periodicamente i suoi valori presso il proprio medico veterinario, ma non deve seguire alcuna terapia. È importante inoltre assicurarsi che beva frequentemente, aggiungendo caso mai un pochino di acqua al suo cibo.

Adottabile solo nella provincia di Monza e Brianza e nei comuni strettamente limitrofi.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi alla responsabile del settore, presso il rifugio di Via San Damiano 21, aperto tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 17.30 escluso il mercoledì.

In alternativa potete scrivere ad adozioni.gatti@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post-affido.