Alloro

Scheda numero: -
Età:
Agosto 2014
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
24 Gennaio 2015
Generalità:

Alloro è un magnifico coniglio albino di razza new zealand.

Sverminato, sterilizzato e vaccinato in canile.

Provenienza:

Alloro è l’ultimo rimasto in canile di un gruppo di conigli salvati dalla pentola: in seguito a una segnalazione, un intervento congiunto del nucleo anti-maltrattamento dell’ENPA di Monza e Brianza e delle guardie eco-zoofile dell’OIPA di Milano ha permesso di scoprire un allevamento abusivo di conigli tenuti in zona viale Libertà, nel capoluogo brianzolo, il 24 gennaio 2015. Allevati per scopi alimentari, erano detenuti in un locale all’interno in un giardino privato, in gabbie di dimensioni ridotte e con il fondo a grata, in pessime condizioni igienico-sanitarie: erano presenti numerose deiezioni con muffa e fieno sporco di urina. Proprio per questo il veterinario dell’ASL presente constatava il cattivo stato di salute e un tono muscolare quasi inesistente a causa del mancato movimento. I proprietari, informati sulle violazioni che comporta questa modalità di detenzione, hanno acconsentito alla cessione definitiva degli animali. Il ritiro è stato possibile in virtù del Regolamento Comunale di Monza sulla tutela e benessere degli animali.

Vedi articolo:

Ritirati per maltrattamento dieci conigli da carne

Carattere:

Domestico e molto educato, usa la lettiera igienica per i bisogni.

Adozione ideale:

Per lui ora cerchiamo un’adozione del cuore! Qualcuno che non si fermi alla stazza ma che abbia voglia di conoscerlo davvero e di apprezzare questa meraviglia di taglia XL, dandogli finalmente l’amore e la dignità che merita, dopo tanta sofferenza.
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Vista la stazza è possibile anche decidere di farlo vivere in giardino, a patto che sia recintato a prova di fuga/furto/predazione e ovviamente provvisto di tane e ripari per il freddo e il caldo. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.