Archivi autore: Marica Carioti

CRICETI – adottati!

Scheda numero: -
Età:
Giovani
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Nel rifugio dal:
11 agosto 2020
Generalità:

Sono 2 criceti di razza Winter White Pearl.
1 femmina e 1 maschio

Provenienza:

Erano in 6 di cui 4 già adottati.
Trovati a Monza.
Abbandonati in una gabbietta vicino alla spazzatura, sono stati salvati da una passante.

Carattere:

Molto carini, interagiscono volentieri con le persone.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i criceti sono animali delicati e sono impegnativi almeno quanto i cani e i gatti. Non devono essere mai adottati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa ed è sconsigliata l’adozione in presenza di bambini piccoli o comunque ragazzi che non abbiano la pazienza di interagirci nel modo giusto.

Ricordiamo, inoltre, che i criceti sono animali notturni ed essendo molto territoriali si affidano singolarmente.
Viene richiesta gabbia adeguata (min 75x45cm) con allestimento idoneo, alimentazione corretta e veterinario di riferimento specializzato in esotici.

Per documentarvi sulla corretta gestione di un criceto vi consigliamo di visitare il sito https://www.aicriceti.org/guida-alla-corretta-gestione-del-tuo-criceto

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

LUIGI cerca casa

Scheda numero: 54965
Età:
Anno di nascita presunto 2019
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
22 maggio 2020
Generalità:

Cavia abissina tricolore.
E’ stato sterilizzato in canile.

Provenienza:

Trovato abbandonato.

Carattere:

Docile, di buon carattere.

Adozione ideale:

Per lui cerchiamo un affido in compagnia di una femmina, perché le cavie sono animali sociali e soffrono molto la solitudine.
Viene richiesto spazio idoneo, alimentazione adeguata e veterinario di riferimento specializzato in esotici.

Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo.
Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti e delle unghie che sono a crescita continua.
E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti:
http://www.mondocarota.it/la-cavia
http://www.petsblog.it/cerca/cavie
http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

SOCRATE cerca casa

Scheda numero: 55164
Età:
Nato a maggio 2020
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Nel rifugio dal:
27 giugno 2020
Generalità:

Cucciolo albino.
È regolarmente vaccinato e verrà sterilizzato raggiunta l’età adatta.

Provenienza:

Trovato abbandonato per strada.

Carattere:

Come tutti i cuccioli è molto vispo e curioso.
Interagisce volentieri con le persone e non disdegna le coccole.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo e, nel caso specifico di Socrate, con obbligo di sterilizzazione raggiunta l’età adeguata.

JADZIA cerca casa

Scheda numero: 55251
Età:
Anno di nascita presunto 2018
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
16 luglio 2020
Generalità:

Coniglia ariete dal manto nero, con macchia bianca sulla testa e occhi gazzuolo.
Sverminata e sterilizzata in canile.
E’ regolarmente vaccinata.

Provenienza:

Trovata abbandonata a Cernusco sul Naviglio.

Carattere:

Carina, di buon carattere.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

EOWYN – cerca casa da tanto tempo!

Scheda numero: 51988
Età:
2015
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
11 Marzo 2017
Generalità:

E’ una bella coniglietta nana col manto bianco e gli occhi azzurri.
Sterilizzata in canile e vaccinata regolarmente.

Provenienza:

Accalappiata a Seveso.

Carattere:

Appena arrivata era un pochino schiva, ma con il tempo ha preso fiducia verso i volontari ed è diventata molto coccolona.
Al momento divide il box con altri 3 conigli, con i quali va molto d’accordo.

Adozione ideale:

Per lei sarebbe bello trovare un contesto simile a quello dove ha vissuto negli ultimi anni, per non stressarla troppo e non sconvolgere le sue abitudini.
Quindi sarà sicuramente gradita la presenza di un giardinetto (messo in sicurezza) dove poter scorrazzare, e la compagnia di un altro coniglio.
Ma valuteremo ogni possibilità.

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

GINGER cerca casa

Scheda numero: -
Età:
Nata a fine gennaio 2020.
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
10 marzo 2020.
Generalità:

Coniglio nano dal manto nocciola carbonato.
Sverminata e sterilizzata in canile.
E’ regolarmente vaccinata.

Provenienza:

Trovata abbandonata al parco insieme a 3 fratellini, quando non avevano neanche due mesi di vita.

Carattere:

Come tutti i cuccioli è molto vispa e curiosa.
Interagisce volentieri con le persone e non disdegna le coccole.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

BIRRA cerca casa

Scheda numero: -
Età:
Nata a fine Gennaio 2020.
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
10 marzo 2020.
Generalità:

Coniglio nano dal manto nocciola carbonato.
Sverminata e sterilizzata in canile.
E’ regolarmente vaccinata.

Provenienza:

Trovata abbandonata al parco insieme a 3 fratellini, quando non avevano neanche due mesi di vita.

Carattere:

Come tutti i cuccioli è molto vispa e curiosa.
Interagisce volentieri con le persone e non disdegna le coccole.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

CHERIDAN – sta crescendo al rifugio!

Scheda numero: 53789
Età:
Nato a Dicembre 2018.
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Media
Nel rifugio dal:
28 febbraio 2019.
Generalità:

Coniglio nano di taglia media, color seal point.
E’ stato sverminato e sterilizzato in canile.
E’ regolarmente vaccinato.

Provenienza:

E’ stato trovato a Monza.

Carattere:

Malgrado Cheridan sia arrivato al rifugio quando aveva solo due mesi di vita e sia stato in stallo casalingo i primi tempi, crescendo si è dimostrato un coniglio molto indipendente: non ama interagire con le persone e farsi coccolare. Al contrario, invece, non ha mai dimostrato problemi di convivenza con i conigli che hanno condiviso il box con lui.
Al momento vive con due coniglie, con le quali va molto d’accordo.

Adozione ideale:

Per Cheridan sarebbe bello trovare un ambiente tranquillo dove vivere, possibilmente con un giardino (messo in sicurezza) dove ama trascorrere le giornate e in compagnia di un’altra coniglia.
Sconsigliabile l’affido in presenza di bambini.

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Se si decide di farli vivere all’aperto invece, il giardino deve essere messo in sicurezza per evitare fughe, predazioni o furti. Deve inoltre includere ripari e strutture adeguate per tutte le stagioni: il caldo torrido, il freddo rigido, la pioggia, la neve, ecc.
Ricordiamo inoltre che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

SCELLINO – adozione del cuore!

Scheda numero: 54357
Età:
Anno di nascita presunto 2014
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
Agosto 2019
Generalità:

Coniglio nano dal manto bianco e marrone.

È stato sverminato e sterilizzato in canile.
È regolarmente vaccinato.

Scellino non ha una dentatura perfetta, necessita quindi di regolari visite veterinarie per tenere controllata la situazione.
Inoltre non mangia fieno, ma gradisce il tarassaco essiccato e, naturalmente, le verdure.

Provenienza:

Scellino, insieme ad un altro coniglio più anziano e malmesso, è stato recuperato a seguito di un ignobile abbandono: testimoni li hanno visti letteralmente buttare da un’autovettura in un campo a Caponago – MB. (vedi articolo http://www.enpamonza.it/archives/47226).

Carattere:

Scellino ha un ottimo carattere. Molto dolce con le persone, cerca sempre il contatto.

Adozione ideale:

Come scritto sopra, Scellino ha necessità di effettuare regolari visite veterinarie per tenere controllata la dentatura,e ama mangiare a suo modo.
Cerchiamo quindi per lui una persona che abbia tempo e voglia di seguirlo al meglio.

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.

Ricordiamo inoltre che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per info o adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

BROWNIE cerca casa

Scheda numero: 54812
Età:
Adulto
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
4 aprile 2020
Generalità:

Coniglio di taglia XL, dal manto bianco e grigio tigrato.
E’ stato sverminato e sterilizzato in canile.
E’ regolarmente vaccinato.

Provenienza:

Recuperato da una situazione di maltrattamento, tramite ENPA Bergamo.

Carattere:

Muffin è molto aperto e coccolone. Interagisce molto con le persone.
Al momento divide il box con altri tre conigli (due femmine e un maschio), con i quali va molto d’accordo.

Adozione ideale:

Adozione ideale:
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Se si decide di farli vivere all’aperto invece, il giardino deve essere messo in sicurezza per evitare fughe, predazioni o furti. Deve inoltre includere ripari e strutture adeguate per tutte le stagioni: il caldo torrido, il freddo rigido, la pioggia, la neve, ecc.
Ricordiamo inoltre che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

MUFFIN cerca casa

Scheda numero: 54811
Età:
Adulto
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
4 aprile 2020
Generalità:

Coniglio di taglia XL, dal manto bianco e grigio tigrato.
E’ stato sverminato e sterilizzato in canile.
E’ regolarmente vaccinato.

Provenienza:

Recuperato da una situazione di maltrattamento, tramite ENPA Bergamo.

Carattere:

Muffin è molto aperto e coccolone. Interagisce molto con le persone.
Al momento divide il box con altri tre conigli (due femmine e un maschio), con i quali va molto d’accordo.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Se si decide di farli vivere all’aperto invece, il giardino deve essere messo in sicurezza per evitare fughe, predazioni o furti. Deve inoltre includere ripari e strutture adeguate per tutte le stagioni: il caldo torrido, il freddo rigido, la pioggia, la neve, ecc.
Ricordiamo inoltre che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

CUPCAKE cerca casa

Scheda numero: 54810
Età:
Adulta
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
4 aprile 2020.
Generalità:

Coniglia di taglia XL, dal manto bianco e nocciola tigrato.
E’ stata sverminata e sterilizzata in canile.
E’ regolarmente vaccinata.

Provenienza:

Recuperata da una situazione di maltrattamento, tramite ENPA Bergamo.

Carattere:

Cupcake è molto aperta e coccolona. Interagisce molto con le persone.
Al momento divide il box con altri tre conigli (due maschi e una femmina), con i quali va molto d’accordo.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Se si decide di farli vivere all’aperto invece, il giardino deve essere messo in sicurezza per evitare fughe, predazioni o furti. Deve inoltre includere ripari e strutture adeguate per tutte le stagioni: il caldo torrido, il freddo rigido, la pioggia, la neve, ecc.
Ricordiamo inoltre che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:
Perché inserito nel progetto famiglia a distanza

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

COOKIE cerca casa

Scheda numero: -
Età:
Adulta.
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
4 aprile 2020.
Generalità:

Coniglia di taglia XL, dal manto color nocciola.
E’ stata sverminata e sterilizzata in canile.
E’ regolarmente vaccinata.

Provenienza:

Recuperata da una situazione di maltrattamento, tramite ENPA Bergamo.

Carattere:

Cookie è molto aperta e coccolona. Interagisce molto con le persone.
Al momento divide il box con altri tre conigli (due maschi e una femmina), con i quali va molto d’accordo.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Se si decide di farli vivere all’aperto invece, il giardino deve essere messo in sicurezza per evitare fughe, predazioni o furti. Deve inoltre includere ripari e strutture adeguate per tutte le stagioni: il caldo torrido, il freddo rigido, la pioggia, la neve, ecc.
Ricordiamo inoltre che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

HELA – adozione del cuore!

Scheda numero: 54022
Età:
2018
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
Giugno 2019
Generalità:

E’ una bella coniglietta nana di razza olandese, col manto bianco e nero e gli occhi nocciola.
Sterilizzata in canile e vaccinata regolarmente.
Hela soffre di rinite cronica, nulla di grave, ma ovviamente necessita di qualche attenzione e visita di controllo in più rispetto ad altri conigli.
Inoltre può essere affidata solo come figlia unica o in compagnia di un coniglio nelle sue stesse condizioni.

Provenienza:

Trovata abbandonata.

Carattere:

Molto dolce, di buon carattere. Interagisce molto con le persone.

Adozione ideale:

Come scritto sopra, per lei cerchiamo o un afffido singolo, ma in una famiglia che abbia molto tempo da dedicarle per non farla sentire sola, o – meglio ancora – un affido in compagnia di un coniglio con rinite cronica come lei.

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per info o adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

SCUDO cerca casa

Scheda numero: 54624
Età:
Nato a settembre 2019
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
3 dicembre 2019
Generalità:

Coniglio di taglia XL dal manto bianco prevalente e marrone.
E’ stato sverminato e sterilizzato in canile.
E’ regolarmente vaccinato.
A marzo 2020 è stato operato per un ascesso al labbro. Ora sta bene, non ha dato conseguenze e fortunatamente non interessava i denti.

Provenienza:

Trovato a Monza, abbandonato in uno scatolone sotto la pioggia con la coniglia Sterlina.
Qui potete leggere l’articolo sul loro ritrovamento: https://www.enpamonza.it/archives/49202

Carattere:

Scudo ha veramente un ottimo carattere. E’ molto dolce e coccolone.
Al momento divide il box con due coniglie femmine e con loro è andato subito d’accordo.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Se si decide di farli vivere all’aperto invece, il giardino deve essere messo in sicurezza per evitare fughe, predazioni o furti. Deve inoltre includere ripari e strutture adeguate per tutte le stagioni: il caldo torrido, il freddo rigido, la pioggia, la neve, ecc.
Ricordiamo inoltre che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

IRLANDA cerca casa

Scheda numero: 54728
Età:
Nata ad Agosto 2019
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
27 gennaio 2020
Generalità:

Coniglia New Zealand albina, dal manto bianco e occhi rossi.
E’ stata sverminata e sterilizzata in canile.
E’ regolarmente vaccinata.

Provenienza:

Trovata ad Agrate Brianza.

Carattere:

Irlanda è molto aperta e coccolona. Interagisce molto con le persone.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Se si decide di farli vivere all’aperto invece, il giardino deve essere messo in sicurezza per evitare fughe, predazioni o furti. Deve inoltre includere ripari e strutture adeguate per tutte le stagioni: il caldo torrido, il freddo rigido, la pioggia, la neve, ecc.
Ricordiamo inoltre che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

STERLINA cerca casa

Scheda numero: 54623
Età:
Nata a settembre 2019
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
3 dicembre 2019
Generalità:

Coniglia di taglia XL dal manto nero.
E’ stata sverminata e sterilizzata in canile.
E’ regolarmente vaccinata.

Provenienza:

Trovata a Monza, abbandonato in uno scatolone sotto la pioggia con il coniglio Scudo.
Qui potete leggere l’articolo sul loro ritrovamento: https://www.enpamonza.it/archives/49202

Carattere:

Sterlina è molto aperta e coccolona. Interagisce molto con le persone.
Al momento divide il box con altri due conigli (un maschio e una femmina), con i quali va molto d’accordo.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Se si decide di farli vivere all’aperto invece, il giardino deve essere messo in sicurezza per evitare fughe, predazioni o furti. Deve inoltre includere ripari e strutture adeguate per tutte le stagioni: il caldo torrido, il freddo rigido, la pioggia, la neve, ecc.
Ricordiamo inoltre che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

ATENA e ARTEMIDE cercano casa

Scheda numero: 53715 - 53716
Età:
2018
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
Inizio 2019
Generalità:

Sono due coniglie di taglia XL dal manto bianco e nero.
Sono state sverminate e sterilizzate in canile.
Sono regolarmente vaccinate.

Provenienza:

Recuperate da ENPA.

Carattere:

Docili, di buon carattere. Interagiscono molto con le persone.
Al momento dividono il box con un maschio castrato.

Adozione ideale:

Per loro sarebbe bello trovare un affido di coppia, essendo molto affiatate tra loro.

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Se si decide di farli vivere all’aperto invece, il giardino deve essere messo in sicurezza per evitare fughe, predazioni o furti. Deve inoltre includere ripari e strutture adeguate per tutte le stagioni: il caldo torrido, il freddo rigido, la pioggia, la neve, ecc.
Ricordiamo inoltre che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per info o adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

AFRODITE cerca casa

Scheda numero: -
Età:
2018
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
Inizio 2019
Generalità:

Coniglia di taglia XL dal manto bianco e marrone tigrato.
E’ stata sverminata e sterilizzata in canile.
E’ regolarmente vaccinata.

Provenienza:

Recuperata da ENPA.

Carattere:

Malgrado viva al rifugio da diverso tempo ormai, è rimasta molto timida e non ama interagire con le persone.
Va d’accordo invece con i suoi simili: al momento dividere il box con un altro coniglio.

Adozione ideale:

Per lei sicuramente è consigliabile un affido in compagnia di altri conigli, con i quali si sentirebbe più tranquilla.

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Se si decide di farli vivere all’aperto invece, il giardino deve essere messo in sicurezza per evitare fughe, predazioni o furti. Deve inoltre includere ripari e strutture adeguate per tutte le stagioni: il caldo torrido, il freddo rigido, la pioggia, la neve, ecc.
Ricordiamo inoltre che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per info o adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

AGAMA DORIAE – adottata!

Scheda numero: -
Età:
Adulta
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Nel rifugio dal:
2020
Generalità:

Lucertola Agama Doriae.

Provenienza:

Recuperata da ENPA.

Carattere:

Molto timida e spaventata.

Adozione ideale:

Cerchiamo per lei un contesto molto tranquillo e la consapevolezza che non si tratta di un animale da coccolare.
Cerchiamo persone già esperte di rettili, stabulazione e alimentazione adeguati, veterinario di riferimento specializzato in rettili.
Non verrà affidata ad allevatori o per scopi riproduttivi/commerciali.
Non verrà affidata fuori zona.

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it
Verrà fatta adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Galline e Galli

Scheda numero: -
Età:
Varie
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
-
Generalità:

Galline e galletti di razza nana Bantam.

Provenienza:

Recuperati da ENPA.

Carattere:
Adozione ideale:

Ovviamente NON verranno affidati a scopi alimentari e/o di allevamento.
È richiesta sistemazione adeguata, alimentazione corretta e veterinario aviario di riferimento.
Verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo pre e post-affido.
Sono adottabili solo nella provincia di Monza e Brianza e nei comuni strettamente limitrofi.

Per info contattare:

 

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi, concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Gigetto

Scheda numero: -
Età:
2 anni
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Non è in struttura
Generalità:

Gigetto è un ratto domestico bianco e nero.

Non ancora sterilizzato.

Provenienza:

Richiesta di cessione.

Carattere:

Molto dolce e coccolone.

Abituato al contatto con le persone, bambini compresi.

Adozione ideale:

Per lui cerchiamo un affido consapevole: spazio e alimentazione adeguati, compagnia di almeno un suo simile.
È richiesto veterinario specializzato in esotici.
Per documentarvi sulla corretta gestione di un ratto: https://ratrescueitalia.com/

Per info contattare:

Per info: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.


N.B. Gigetto non è ancora entrato in canile, si tratta di una richiesta di cessione, fate quindi riferimento esclusivamente all’email.

ZEUS cerca casa

Scheda numero: -
Età:
2018
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
Gennaio 2019
Generalità:

Coniglio di taglia XL dal manto grigio/beige.
E’ stato sverminato e sterilizzato in canile.
E’ regolarmente vaccinato.

Provenienza:

Recuperato da ENPA.

Carattere:

Docile, di buon carattere. Interagisce molto con le persone.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Se si decide di farli vivere all’aperto invece, il giardino deve essere messo in sicurezza per evitare fughe, predazioni o furti. Deve inoltre includere ripari e strutture adeguate per tutte le stagioni: il caldo torrido, il freddo rigido, la pioggia, la neve, ecc.
Ricordiamo inoltre che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per info o adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

BAILEYS cerca casa

Scheda numero: -
Età:
Adulto
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Media
Nel rifugio dal:
2019
Generalità:

Esemplare femmina di Graptemys pseudogeographica.

Lunghezza carapace circa 10 cm.

Provenienza:

Trovata abbandonata.

Carattere:

Adozione ideale:

Per lei cerchiamo un affido in laghetto, no acquario.

Ok con altri suoi simili, ma NON con trachemys o pseudemys.

Può andar bene un laghetto di 3 x 3 metri (anche se dimensioni maggiori sono ben accette), la profondità minima è di 80 cm con un fondo melmoso di almeno ulteriori 20-30 cm. Possono essere inserite piante galleggianti e sommerse, che servono alle tartarughe per nascondersi ma anche per nutrirsi.
Possiamo inoltre inserire del sughero e dei tronchi galleggianti e creare una zona emersa, dove fare basking.

E’ richiesta alimentazione adeguata e veterinario esperto.

Per documentarvi sulla corretta gestione vi consigliamo di visitare la pagina http://tartapedia.it/graptemys-pseudogeographica-scheda-riassuntiva/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete scrivere a: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

SAMBUCA cerca casa

Scheda numero: -
Età:
Adulto
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Media
Nel rifugio dal:
2019
Generalità:

Esemplare femmina di Mauremys sinensis.

Lunghezza carapace circa 12 cm.

Provenienza:

Trovata abbandonata.

Carattere:

Adozione ideale:

Per lei cerchiamo un affido in acquario di grosse dimensioni (almeno 300 litri), con zona emersa e dovuti appigli per la risalita.

Ok anche in laghetto ma solo in compagnia di suoi simili (NON con trachemys o pseudemys), ed attrezzato adeguatamente per la specie.

Può andar bene un laghetto di 3 x 3 metri (anche se dimensioni maggiori sono ben accette), la profondità minima deve essere di 80 cm con un fondo melmoso di almeno ulteriori 20-30 cm. Possono essere inserite piante galleggianti e sommerse, che servono alle tartarughe per nascondersi ma anche per nutrirsi.
Possiamo inoltre inserire del sughero e dei tronchi galleggianti e creare una zona emersa, dove fare basking.

Per documentarvi sulla corretta gestione vi consigliamo di visitare la pagina http://tartapedia.it/mauremys-ocadia-sinensis-scheda-riassuntiva/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete scrivere a: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

EDWARD cerca casa

Scheda numero: -
Età:
Adulto
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Media
Nel rifugio dal:
2019
Generalità:

Esemplare maschio di Pseudemys Nelsoni.

Lunghezza carapace circa 30 cm.

Provenienza:

Trovato per strada.

Carattere:

Adozione ideale:

Per lui cerchiamo necessariamente un laghetto, essendo di notevoli dimensioni.

Può andar bene un laghetto di 3 x 3 metri (anche se dimensioni maggiori sono ben accette), la profondità minima è di 80 cm con un fondo melmoso di almeno ulteriori 20-30 cm. Possono essere inserite piante galleggianti e sommerse, che servono alle tartarughe per nascondersi ma anche per nutrirsi.
Possiamo inoltre inserire del sughero e dei tronchi galleggianti e creare una zona emersa, dove fare basking.

E’ richiesta alimentazione adeguata e veterinario esperto.

Per documentarvi sulla corretta gestione vi consigliamo di visitare la pagina http://tartapedia.it/pseudemys-concinna-scheda-riassuntiva/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Crack

Scheda numero: -
Età:
Adulto
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
13 maggio 2018
Generalità:

Esemplare femmina di Pseudemys Nelsoni.

Lunghezza carapace circa 40 cm.

 

Provenienza:

Salvata da una famiglia che transitava sulla Valassina (SS 36) tra Monza e Lissone e che ha assistito al suo crudele abbandono: lanciata dal finestrino di una vettura in corsa davanti a loro.

Vedi articolo http://www.enpamonza.it/archives/38497.

Carattere:

Adozione ideale:

Per lei cerchiamo necessariamente un laghetto, essendo di notevoli dimensioni.

Può andar bene un laghetto di 3 x 3 metri (anche se dimensioni maggiori sono ben accette), la profondità minima è di 80 cm con un fondo melmoso di almeno ulteriori 20-30 cm. Possono essere inserite piante galleggianti e sommerse, che servono alle tartarughe per nascondersi ma anche per nutrirsi.
Possiamo inoltre inserire del sughero e dei tronchi galleggianti e creare una zona emersa, dove fare basking.

Per documentarvi sulla corretta gestione vi consigliamo di visitare la pagina http://tartapedia.it/pseudemys-concinna-scheda-riassuntiva/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

DIAMANTI MANDARINI cercano casa

Scheda numero: -
Età:
Varie
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Nel rifugio dal:
Estate 2019
Generalità:

Entrambi i sessi, varie età e colori.

Provenienza:

Ritirati da una situazione di malgoverno in cui si sono riprodotti senza controllo, ora cerchiamo un affido consapevole per 40 diamanti mandarini.

Carattere:

Non amano essere maneggiati.

Adozione ideale:

Verranno affidati in coppia o a gruppetti, in voliera o gabbia di grandi dimensioni che permetta loro di compire piccoli voli.
E’ richiesta alimentazione adeguata (non solo semi) e veterinario aviario di riferimento.

Non verranno affidati ad allevatori o per scopi riproduttivi/commerciali, né affidati fuori zona.

Per info contattare:

Per info o adozione potete scrivere a: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

2 Cocorite

Scheda numero: -
Età:
Adulti
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Estate 2019
Generalità:

Una è di razza inglese, quindi di dimensioni leggermente più grandi dell’altro.

Provenienza:

Trovate abbandonate.

Carattere:

Non amano essere maneggiate.

Adozione ideale:

Cerchiamo un affido possibilmente in coppia o in compagnia di altri loro simili.

Viene richiesto affido in voliera esterna o gabbia di grandi dimensioni in interno. 
Alimentazione adeguata e veterinario aviario di riferimento.

No gabbiette, no per riproduzione, no allevatori.
No affidi fuori zona.

Per info contattare:

Per info o adozione potete scrivere a: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

CRICETI cercano casa

Scheda numero: -
Età:
Adulti
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Nel rifugio dal:
Agosto 2019
Generalità:

Criceti di razza dorata.
Sono 1 femmina e 1 maschio.

Provenienza:

Sono stati trovati abbandonati davanti alla sede di un’associazione animalista monzese che li ha poi consegnati a ENPA Monza (vedi articolo http://www.enpamonza.it/archives/47226).

Carattere:

Arrivati in rifugio che erano molto spaventati ed evidentemente mai stati abituati al contatto umano.
Con il tempo si sono aperti un pochino, chi più chi meno.

Adozione ideale:

Sconsigliata l’adozione in presenza di bambini piccoli o comunque ragazzi che non abbiano la pazienza di lavorarci e socializzare con loro, seguendo i loro tempi.
Si affidano singolarmente.
Viene richiesta gabbia adeguata (min 100x50cm) con allestimento idoneo, alimentazione corretta e veterinario di riferimento specializzato in esotici.

Per documentarvi sulla corretta gestione di un criceto vi consigliamo di visitare il sito https://www.aicriceti.org/guida-alla-corretta-gestione-del-tuo-criceto

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Silvia – sta crescendo in gabbia!

Scheda numero: -
Età:
Aprile 2019
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
17 maggio 2019
Generalità:

E’ una piccola cavietta abissina bianca e arancio.

Provenienza:

E’ stata rinvenuta in Via Santa Margherita a Lissone (MB), proprio nella zona dove si trova il canile della ditta Fusi che ha provveduto al suo recupero, una cassetta di plastica in cui erano rinchiuse quattro cavie di pochissime settimane. Una femmina (Silvia) e 3 maschietti (già felicemente adottati).

I piccoli giacevano nello sporco ed erano magri e visibilmente affamati (vedi articolo :www.enpamonza.it/archives/45740).

Carattere:

E’ molto carina.

Adozione ideale:

Per lei cerchiamo un affido in compagnia di un’altra cavietta o di un maschietto sterilizzato, perché sono animali sociali e soffrono molto la solitudine.
Cerchiamo un affido consapevole: spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione. Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo.


Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua. E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi.
Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti:

http://www.mondocarota.it/la-cavia/
http://www.petsblog.it/cerca/cavie
http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi, concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Mimì – sta crescendo in gabbia!

Scheda numero: -
Età:
Aprile 2019
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Inizio giugno 2019
Generalità:

Mimì è un bellissimo cucciolo simil olandese, bianco e grigio.

E’ vaccinato.

Obbligo di sterilizzazione raggiunta l’età adeguata.

Provenienza:

E’ stato trovato vagante a Monza.

Carattere:

E’ molto vivace, dolce e coccolone.

Adozione ideale:
Per info contattare:

_____________________________________________________________________________________________________NON COPIARE QUESTO TESTO — PER TUTTE LE SCHEDE DI CANI CUCCIOLI
_____________________________________________________________________________________________________

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi.

—- ATTUALMENTE NON PRESENTI IN CANILE —-

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

_____________________________________________________________________________________________________NON COPIARE QUESTO TESTO —- PER TUTTI GLI ANIMALI IN RIFUGIO
_____________________________________________________________________________________________________

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

_____________________________________________________________________________________________________
NON COPIARE QUESTO TESTO —- PER ANIMALI NON IN RIFUGIO
_____________________________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________________________
NON COPIARE QUESTO TESTO —- CANI
_____________________________________________________________________________________________________

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: canile@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

_____________________________________________________________________________________________________
NON COPIARE QUESTO TESTO —- GATTI
_____________________________________________________________________________________________________

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: monica.zappa@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

_____________________________________________________________________________________________________
NON COPIARE QUESTO TESTO —- SELVATICI “anatre oche galli colombe ratti ecc”
_____________________________________________________________________________________________________

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

_____________________________________________________________________________________________________
NON COPIARE QUESTO TESTO —- CONIGLI O RODITORI
_____________________________________________________________________________________________________

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: roberta.resnati@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

_____________________________________________________________________________________________________
NON COPIARE QUESTO TESTO —- TARTARUGHE, ERBIVORI, PAPPAGALLI, RETTILI
_____________________________________________________________________________________________________

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: info@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

_____________________________________________________________________________________________________
NON COPIARE QUESTO TESTO —- PER INFORMAZIONI SU PERSI E TROVATI
_____________________________________________________________________________________________________

Per informazioni sul suo smarrimento o ritrovamento, contattare via e-mail: persi.trovati@enpamonza.it

Achille

Scheda numero: -
Età:
Adulto
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Maggio 2019
Generalità:

Achille è un bel coniglietto nano dal manto nero prevalente.

E’ stato sterilizzato e vaccinato in canile.

Provenienza:

E’ stato ceduto a seguito di uno sfratto.

Carattere:

Achille è dolcissimo ed arrivando da una cessione è già abituato a vivere in casa.

Bravo anche con altri conigli.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le paginehttp://www.mondocarota.it/il-coniglio e http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi, concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Dracma

Scheda numero: -
Età:
Adulto
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
23 Maggio 2019
Generalità:

Bella coniglietta nana dal manto nocciola.

E’ stata vaccinata e sterilizzata in canile.

Provenienza:

E’ stata trovata in un parco pubblico a Cornate D’Adda.

Carattere:

E’ molto carina con le persone e socievole con gli altri conigli.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le seguenti pagine:http://www.mondocarota.it/il-coniglio
http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi, concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Ciao Sgroofy!

Diciamo la verità, se si pensa a un maiale a qualcuno può venire in mente Babe, il rosa protagonista di due fortunati film, qualcuno magari penserà a Max, il maialino che è stato per 10 anni il compagno di George Clooney, ma la maggioranza, inutile negarlo, penserà a cassoeula, salsicce  o prosciutti.

Il maialino thailandese Scrooge (ma che molti chiamavano anche Sgroofy) era arrivato nella struttura di via San Damiano nel dicembre del 2014, accalappiato nel Bosco Urbano di Lissone (MB) dove si era rifugiato dopo una rocambolesca fuga da un circo in compagnia di un cammello.

Era arrivato in canile ancora cucciolo, con due gravi ferite da morso che si erano infettate ed era stato amorevolmente curato dai volontari. A lui si erano affezionati un po’ tutti ma in particolare Feddi, operatrice del canile (nelle foto con lui), aveva instaurato con questo animale decisamente inconsueto un rapporto profondo e complice.

Giovedì notte, 28 marzo, Scrooge si è addormentato per sempre nonostante le cure che duravano da oltre due mesi ma che nulla hanno potuto nei confronti di un tumore all’intestino.

Lasciamo proprio a Feddi il compito di ricordarlo:

«Esistono amicizie che possono sembrare un po’ bizzarre e particolari. Sgroofy era un amico panciuto e setoloso. È arrivato ferito, si è fidato di me, mi ha dato la possibilità non solo di prendermi cura di lui ma soprattutto di conoscere un animale con cui non avevo mai avuto a che fare e di imparare  quanto possono essere dolci, allegri ma anche tosti i maiali.
Lui era fatto a modo suo, aveva alcune simpatie e molte antipatie, con chi gli andava a genio era davvero eccezionale, si sdraiava con un’espressione beata stampata sul muso. Con chi riconosceva si metteva anche a scodinzolare ed emetteva dei grugniti come se volesse chiacchierare. Quando era felice – ricorda ancora Feddi – azzardava qualche saltello qua e là, ma poi si ricomponeva e tornava a chiedere i grattini sulla pancia, ma solo dopo averti annusato per bene ricoperto i pantaloni della terra con sui si era sporcato il tartufo grufolando.

Era un golosone e appena sentiva l’odore di qualcosa di buono correva tutto felice e quando c’era qualcosa extra, come un pezzetto di mela o di carota, sembrava che lo gustasse davvero beato. Quando passavi davanti al suo recinto e lo chiamavi, si metteva in piedi e arrivava subito, era curioso e amava la compagnia.

In estate adorava mettere il sederotto a mollo nella vaschetta d’acqua e amava stare al sole, perdeva la maggior parte delle setole e sembrava quasi abbronzarsi.

Sicuramente non capita tutti i giorni di poter incontrare un maialino e poterlo accarezzare, toccare il suo nasino piatto, guardare i suoi occhi, correre con lui e invitarlo al gioco. È un’esperienza molto bella soprattutto pensando all’orribile destino della maggior parte dei maiali e alla tragica realtà dei macelli. Noi – conclude Feddi – abbiamo potuto godere di un amico diverso dal solito e sicuramente ci mancherà molto!»

Forse chi leggerà queste righe comincerà a vedere i maiali con occhi diversi

Pubblicato 2 aprile 2019

Una petizione per bloccare la vendita di animali nei negozi

Il Consiglio comunale di Boston ha approvato un’ordinanza che vieta la vendita di cani, gatti e conigli nei negozi di animali e negli allevamenti commerciali, con l’obiettivo di bloccare l’espandersi in città di catene di negozi che vendono animali allevati per scopi commerciali.

I negozianti, invece, potranno lavorare a stretto contatto con i rifugi e i canili, aiutando le associazioni animaliste nelle adozioni. Un simile divieto è già stato emanato, negli Stati Uniti, in più di 120 città, tra cui Chicago e Los Angeles.

Sull’esempio degli States si sta muovendo la Gran Bretagna che entro quest’anno procederà all’entrata in vigore della nuova norma legislativa che vieta la vendita di cani e gatti nei negozi di animali e anche il Canada: con la nuova normativa che entrerà in vigore quest’anno tutti i negozi di animali di Montreal potranno vendere cani, gatti e conigli ospiti di canili e gattili, ma nessun esemplare potrà provenire da allevamenti.

E in italia?

In Italia al momento non esiste una legge che vieti la vendita di animali negli esercizi commerciali, ma qualcosa possiamo fare: chiediamo che venga definita una legge ad hoc per la loro tutela e una proposta di collaborazione con i canili, gattili e associazioni.

L’Ente Nazionale Protezione Animali per questo sostiene e invita tutti i suoi sostenitori a firmare la petizione lanciata sulla piattaforma change.org. Per aderire basta cliccare QUI.

Pubblicato il 26/03/2019

Tempo di matrimoni – NO al lancio delle colombe!

Siamo in primavera, stagione di matrimoni e come da discutibile copione riprende la stupida moda di lanciare le colombe pavoncelle, all’uscita degli sposi dalla chiesa o dal comune.
Le colombe pavoncelle, chiamate così per la loro spettacolare coda a ventaglio, sono animali allevati in cattività esclusivamente per la loro bellezza, che però va a scapito della funzionalità. Questi uccelli non sono in grado di compiere veri e propri voli ma solo svolazzare radenti al suolo, così spesso si ritrovano dopo i matrimoni sul sagrato delle chiese alla mercé di cani, macchine, piccoli teppisti e anche di predatori, attirati dalla loro candida livrea.

Non solo colombe, anche farfalle!

Negli ultimi anni a essere lanciate in una cerimonia nuziale non sono solo le colombe ma anche le farfalle: il butterfly release è una tradizione mutuata dai Paesi anglofoni e considerata un rito . Basta cercare in rete e si troveranno numerosi annunci di ditte che effettuano spedizioni di farfalle in tutta Italia, isole comprese, tramite corriere, assicurando sistemi ad hoc per permettere ai lepidotteri di viaggiare con tutti i comfort e di arrivare vive a destinazione.

Al di là del fatto che una volta rilasciate le farfalle possono ritrovarsi in un ambiente a loro estraneo come quello di una città, resta lo sconcerto di come possa essere traumatico un viaggio del genere per degli animali così delicati.

ENPA dice no a queste assurde mode e chiede a tutti gli sposi di festeggiare il giorno più importante con un più tradizionale lancio di riso, confetti, coriandoli o bolle di sapone, rispettoso nei confronti di esseri viventi.

Una valida alternativa

Molte sono le scelte intelligenti che si possono fare in un matrimonio, tra queste c’è anche quella di aiutare le associazioni animaliste come ENPA scegliendo le nostre bomboniere solidali (per info: bomboniere.solidali@enpamonza.it).

Pubblicato il 31/03/2019

CHRISTOPHER e ROMA – adozione del cuore!

Scheda numero: 53614 - 30358
Età:
Anziani
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
Christopher da novembre 2018, Roma da gennaio 2019.
Generalità:

Christopher è una cavia peruviana tricolore. Ha una vecchia lesione al cristallino dx, ma nulla che possa condizionargli la vita. E’ stato sterilizzato in canile.

Anche Roma è una cavia di razza peruviana, ma dal manto bianco e arancio.

Provenienza:

Christopher è stato trovato abbandonato in un trasportino a Monza a novembre 2018.

Roma invece era nata in canile il 15 febbraio 2015 da una cavia arrivata già gravida.

Era stata affidata a suo tempo, ma a inizio 2019 è stata riportata in canile e cerca di nuovo casa.

Carattere:

Entrambi di buon carattere.

Christopher è il più timido dei due.

Adozione ideale:

Per loro cerchiamo un affido di COPPIA. Non solo perché le cavie sono animali sociali e soffrono molto la solitudine, ma anche perché sono molto affiatati tra loro e non vogliamo separarli.

Inoltre sono ormai in canile da tempo e abituati a vivere liberi in un box, con possibilità di uscire nel giardinetto tramite gattaiola.

Cerchiamo quindi per loro un’ambiente simile, per non traumatizzarli e stressarli.

Inoltre viene richiesta alimentazione adeguata e veterinario di riferimento specializzato in esotici.

 

Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo.
Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti e delle unghie che sono a crescita continua.

E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti:

http://www.mondocarota.it/la-cavia/
http://www.petsblog.it/cerca/cavie
http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Mokaccina – adozione del cuore

Scheda numero: 52869
Età:
Anziana
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
5 aprile 2018
Generalità:

E’ una bella coniglietta tricolore, testa di leone.

E’ stata vaccinata, sverminata e sterilizzata in canile.

 

Moka ha problemi di cuore e al momento prende un diuretico tutti i giorni.

Provenienza:

Trovata abbandonata a Muggiò.

Carattere:

Domestica.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le paginehttp://www.mondocarota.it/il-coniglio e http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

Per info contattare:
Perché inserito nel progetto famiglia a distanza

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post affido.

Nala

Scheda numero: -
Età:
Giovane
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
23 Luglio 2018
Generalità:

E’ una bellissima coniglietta testa di leone dal manto marrone sfumato.

E’ stata verminata, vaccinata e sterilizzata in canile.

Provenienza:

E’ stata trovata abbandonata a Brugherio.

Carattere:

Molto dolce, timida, pacata.
Bravissima con conigli e anche con le cavie con le quali ha già creato uno splendido rapporto.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le paginehttp://www.mondocarota.it/il-coniglio e http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post affido.

Riccio

Scheda numero: -
Età:
Giovane
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
20 Ottobre 2018
Generalità:

E’ un bellissimo coniglietto ariete tricolore.

E’ stato sverminato, vaccinato e sterilizzato in canile.

Provenienza:

Cessione.

Carattere:

Domestico.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le paginehttp://www.mondocarota.it/il-coniglio e http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post affido.

Fenice, Tempesta, Mistica + Xavier, Logan, Colosso

Scheda numero: ---
Età:
Maggio 2018
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
13 agosto 2018
Generalità:

Sono sei giovani conigli di taglia XL.

Tre maschi e tre femmine.

Sono stati sverminati, vaccinati e sterilizzati in canile.

Provenienza:

Sono stati trovati abbandonati in una conigliera alla stazione di Monza, o almeno, questo è quello che ci è stato raccontato.

Per leggere la loro storia: http://www.enpamonza.it/archives/40197

 

Carattere:

Domestici, molto socializzati.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie e problematiche che gli possono venire sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.

Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le pagine http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm ehttp://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Bugs

Scheda numero: -
Età:
Giovane
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
01 Settembre 2018
Generalità:

E’ un bellissimo coniglio ariete dal manto marrone sfumato.

E’ stato sverminato, vaccinato e sterilizzato in canile.

Provenienza:

E’ stato trovato abbandonato per strada a Brugherio.

Carattere:

Domestico.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenzemolto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le paginehttp://www.mondocarota.it/il-coniglio e http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post affido.

Tina Turner

Scheda numero: -
Età:
Marzo 2018
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
09 ottobre 2018
Generalità:

E’ una stupenda coniglia di taglia XL color nero con macchie bianche.

E’ stata vaccinata e sterilizzata in canile.

Provenienza:

Trovata a Seveso.

Carattere:

Domestica, molto carina.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le paginehttp://www.mondocarota.it/il-coniglio e http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post affido.

Medium

Scheda numero: -
Età:
Adulto
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
15 luglio 2018
Generalità:

E’ un bel coniglietto testa di leone dal manto bianco e beige.
E’ stato vaccinato e sterilizzato in canile.

Provenienza:

E’ stato abbandonato in una gabbietta sul Viale delle Industrie a Monza. 
Era insieme a Big Sandro e alla piccola Small, che purtroppo non ce l’ha fatta.
Tutti e tre erano in pessime condizioni (per leggere la loro storia: http://www.enpamonza.it/archives/40197).
Ora Medium sta bene e cerca casa.

Carattere:

Piccolo, dolce, ama tutti, persone e conigli!

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le paginehttp://www.mondocarota.it/il-coniglio e http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post affido.

Big Sandro

Scheda numero: -
Età:
Adulto
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Media
Nel rifugio dal:
15 luglio 2018
Generalità:

E’ un bellissimo coniglio ariete dal manto tricolore.
E’ stato vaccinato e sterilizzato in canile.

Provenienza:

E’ stato abbandonato in una gabbietta sul Viale delle Industrie a Monza. 
Era insieme a Medium e alla piccola Small, che purtroppo non ce l’ha fatta.
Tutti e tre erano in pessime condizioni (per leggere la loro storia: http://www.enpamonza.it/archives/40197).
Ora Big sta bene e cerca casa.

Carattere:

Curioso ma un po’ fifone. Ha bisogno ancora di aprirsi come si deve.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le paginehttp://www.mondocarota.it/il-coniglio e http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post affido.

Joe e Averell

Scheda numero: -
Età:
21 Maggio 2016
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Marzo 2018
Generalità:

Sono due cavie inglesi tricolore. Sono fratelli e sono entrambi sterilizzati.

Provenienza:
La loro mamma era arrivata in canile già gravida il 18 marzo 2016, loro erano nati in canile il 21 maggio 2016 ed erano stati affidati insieme dopo qualche mese di permanenza in canile. A Marzo 2018 sono rientrati per gravi problemi familiari della proprietaria.
Carattere:

Domestici.

Adozione ideale:
Per loro cerchiamo un affido di coppia e consapevole: spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione. Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo.
Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua.
Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti: http://www.mondocarota.it/la-cavia/
http://www.petsblog.it/cerca/cavie
http://www.petsblog.it/cerca/cavia

 

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Maata

Scheda numero: 53035
Età:
2017
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
20 Maggio 2018
Generalità:

E’ una bella coniglietta nana dal manto bianco, con macchiette nere.

E’ stata sverminata, vaccinata e sterilizzata in canile.

Provenienza:

Ritirata da un altro canile per facilitarne l’affido.

Carattere:

Molto dolce.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le pagine http://www.mondocarota.it/il-coniglio e http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

 

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post affido.

Magia

Scheda numero: 53063
Età:
Settembre 2017
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
31 Maggio 2018
Generalità:

E’ una bellissima conigliona albina di razza New Zealand, è stata sverminata, vaccinata e sterilizzata in canile.

Provenienza:

Trovata abbandonata in un parcheggio ad Agrate Brianza.

Carattere:

Adorabile con le persone, estremamente pulita ed ordinata, non ha ancora trovato il coniglio giusto per lei.
È sveglia e vivace.

Adozione ideale:

Per lei cerchiamo qualcuno che non si fermi alla stazza ma che abbia voglia di conoscerla davvero e di apprezzare questa meraviglia di taglia XL.
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Vista la stazza è possibile decidere di farle vivere in giardino, a patto che sia recintato a prova di fuga/furto/predazione e ovviamente provvisto di tane e ripari per il freddo e il caldo. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le pagine http://www.mondocarota.it/il-coniglio e http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Sam

Scheda numero: -
Età:
Adulto
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
5 Maggio 2018
Generalità:

Sam è un bellissimo coniglio nano dal manto marrone sfumato. E’ stato sverminato, vaccinato e sterilizzato in canile dopo il suo arrivo.

Provenienza:

Trovato abbandonato.

Carattere:

Domestico.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le paginehttp://www.mondocarota.it/il-coniglio e http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

 

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi, concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post affido.

Carol, Hal e Iris

Scheda numero: ---
Età:
2017-2018
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
6 Maggio 2018
Generalità:

3 bellissimi criceti dorati.

Provenienza:
Trovati abbandonati in una gabbietta davanti al canile con altri 5 compagni di sventura che per fortuna hanno già trovato casa (per leggere la loro storia http://www.enpamonza.it/archives/38217).
Carattere:

Domestici

Adozione ideale:
ENPA ora cerca serie adozioni per questi piccolini. Ricordiamo che i criceti sono animali solitari (due esemplari dello stesso sesso litigherebbero fino a uccidersi, e due di sesso opposto si riprodurrebbero a dismisura – tra un litigio e l’altro) e saranno quindi affidati singolarmente e previo colloquio di idoneità.

Per la loro adozione è richiesta una gabbia (meglio ancora un terrario) di dimensioni minime di 100 x 50 cm. Dimenticatevi le gabbiette che i negozianti spacciano come idonee, se tenete alla salute e alla serenità del vostro criceto. Con una gabbia delle giuste dimensioni, con la giusta quantità e qualità di lettiera (20 cm di canapa o lino naturale in cui potrà scavare gallerie), una ruota da 28 cm a disposizione (mentre una ruota da 20 cm va bene per un criceto nano), una vaschetta contenente sabbia per il bagnetto dei cincillà in cui i criceti amano rotolarsi per tenere pulito il pelo, accessori naturali adeguati e alimentazione adeguata (mix di semi di buona qualità e privo di semi oleosi sempre a disposizione più verdure fresche tutte le sere), il vostro criceto dorato sarà felice. Non lo troverete mai, ad esempio, a rosicchiare le sbarre della gabbia per stress.

Ricordiamo inoltre che i criceti necessitano di un veterinario di fiducia che sia esperto in esotici e che hanno bisogno di passeggiare in sicurezza fuori dalla gabbia alla sera.

Per info contattare:
Chi fosse seriamente interessato all’adozione di un criceto, o chi magari chi avesse già un criceto e vorrebbe delucidazioni sulla sua corretta gestione, può scriverci a selvatici@enpamonza.it.
Le volontarie di settore saranno disponibili a fornirvi tutte le indicazioni necessarie e a consigliarvi.

Per consultare le schede informative dell’Associazione Italiana Criceti Onlus:https://www.aicriceti.org/guida-alla-corretta-gestione-del-tuo-criceto/

 

Twix e Cream

Scheda numero: 52807 - 53102
Età:
Febbraio 2018 Twix - 10 Giugno 2018 Crema
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
25 Febbraio 2018
Generalità:

Sone due giovani caviette inglesi tricolore. Mamma e figlia.

Provenienza:

Twix trovata abbandonata con Bounty e Cream nata in canile.

Carattere:

Domestiche.

Adozione ideale:

Per loro cerchiamo un affido di coppia e consapevole: spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione. Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo.
Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua. E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi.
Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti: http://www.mondocarota.it/la-cavia/
http://www.petsblog.it/cerca/cavie
http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Bounty

Scheda numero: 52808
Età:
Gennaio 2018
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
25/02/2018
Generalità:

Bounty è una cavietta inglese tricolore.

Sterilizzato in canile.

Provenienza:

Trovato abbandonato.

Carattere:

Domestico.

Adozione ideale:

Per lui cerchiamo un affido in compagnia di una o più cavie essendo animali sociali e che soffrono molto la solitudine.
Cerchiamo un affido consapevole: spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione. Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo.
Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua. E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi.
Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti: http://www.mondocarota.it/la-cavia/
http://www.petsblog.it/cerca/cavie
http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

 

Thelma e Louise

Scheda numero: 52574 - 52575
Età:
Ottobre 2015
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
28/09/2017
Generalità:

Sono due caviette peruviane tricolore.

Provenienza:

Cedute in coppia.

Carattere:

Domestiche.

Adozione ideale:

Per loro cerchiamo un affido di coppia perché sono molto affiatate tra loro, oltre ad essere animali sociali e soffrono molto la solitudine.
Cerchiamo un affido consapevole: spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione. Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo.
Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua. E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi.
Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti: http://www.mondocarota.it/la-cavia/
http://www.petsblog.it/cerca/cavie
http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Lampone e Pomodoro

Scheda numero: 51641 - 51739
Età:
2016
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Lampone dal 28/08/2016 - Pomodoro nato in canile il 03/10/2016
Generalità:

Lampone e Pomodoro sono due simpatiche cavie abissine. Entrambi tricolore, Lampone è quello più bianco.

Tutti e due sono stati sterilizzati in canile.

Provenienza:

Lampone è stato accalappiato a Sovico perché trovato abbandonato in un sacchetto di plastica con altri compagni di sventura: http://www.enpamonza.it/archives/27327

Pomodoro è uno dei cuccioli nati successivamente in canile, da una delle femmine che erano state abbandonate già gravide.

Carattere:

Domestici

Adozione ideale:

Per loro cerchiamo un affido di coppia oppure singolo ma in compagnia di un’altra cavietta, perché sono animali sociali e soffrono molto la solitudine.
Cerchiamo un affido consapevole: spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione. Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo.
Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua. E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi.
Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti: http://www.mondocarota.it/la-cavia/
http://www.petsblog.it/cerca/cavie
http://www.petsblog.it/cerca/cavia

 

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Nina

Scheda numero: 52611
Età:
Giovane
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Autunno 2017
Generalità:

Bellissima coniglietta nana bianca e nocciola. Vaccinata e sterilizzata in canile.

Provenienza:

Trovata abbandonata.

Carattere:

Molto carina con le persone, a simpatia con altri conigli.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie e problematiche che gli possono venire sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.

Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la paginahttp://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Marshmallow e Morbilla

Scheda numero: 52688 e 52398
Età:
Marshmallow febbraio 2017 - Morbilla marzo 2017
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
Marshmallow da dicembre 2017 - Morbilla da luglio 2017
Generalità:

Marshmallow è una bellissima coniglia ariete dal manto tricolore (bianco prevalente), di taglia media.

Morbilla è invece una fantastica tricolore di taglia XXL. Lei soffre di rinite cronica, ma non è nulla di contagioso o di grave.

Entrambe sono state vaccinate e sterilizzate in canile.

Provenienza:

Marshmallow è stata ceduta – Morbilla è stata accalappiata a Seveso.

Carattere:

Sono entrambe molto dolci e socievoli.

Adozione ideale:

Questa bella coppia si è formata in canile, si sono volute subito bene, stanno sempre appiccicate e si cercano quando non sono insieme. Non abbiamo avuto più il cuore di dividerle e quindi per loro ora cerchiamo un’adozione di coppia.

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie e problematiche che gli possono venire sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.

Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le pagine http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htmhttp://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Parruccone

Scheda numero: 52710
Età:
Adulto
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Dicembre 2017
Generalità:

E’ un bellissimo ariete tricolore. Vaccinato e sterilizzato in canile.

Provenienza:

Trovato abbandonato.

Carattere:

Molto dolce e docile.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie e problematiche che gli possono venire sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.

Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la paginahttp://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Val e Pel – adozione di coppia!

Scheda numero: -
Età:
2016
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
3 Febbraio 2017
Generalità:

Sono una splendida coppia di conigli nani.
Val è il maschio testa di leone, Pel invece è la femmina a pelo corto.
Val era già castrato al suo arrivo, Pel è stata sterilizzata in canile dopo il suo ingresso.
Entrambi sono vaccinati.

Provenienza:

Sono stati trovati insieme, abbandonati in una scatola.

Carattere:

Entrambi di buon carattere.
Convivono tranquillamente con altri conigli e cavie.

Adozione ideale:

Per loro cerchiamo un’adozione di coppia essendo sempre stati insieme ed essendo molto affiatati tra loro.
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

Per info contattare:

Per info o adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Morbilla

Scheda numero: 52398
Età:
Marzo 2017
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
29 Luglio 2017
Generalità:

E’ una bellissima conigliona tricolore.
E’ stata sverminata, vaccinata e sterilizzata in canile.

 

Provenienza:

Accalappiata a Seveso.

Carattere:

Molto dolce.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la paginahttp://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Libera

Scheda numero: 52298
Età:
2016
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
29 Giugno 2017
Generalità:

E’ una morbidissima coniglietta nana testa di leone dal manto bianco e arancio.

Il suo è uno di quei classici casi in cui l’abbandono è stata la sua salvezza… la piccola era deperita e presentava i denti incisivi lunghissimi e storti.
E’ stata messa subito all’ingrasso e non appena è stato possibile, è stata sottoposta ad un intervento chirurgico per asportare gli incisivi. Nel contempo è stata anche sterilizzata. Successivamente è stata vaccinata.

Provenienza:

Trovata nel parcheggio dell’Esselunga di viale Libertà a Monza.

Carattere:

Libera di carattere è molto dolce e bella vispa. Interagisce molto.

Adozione ideale:

Malgrado la mancanza degli incisivi, Libera vive tranquillamente la sua vita. Mangia senza problemi il fieno e anche la verdura tagliata a pezzettini che mastica con i molari. L’unica cosa che non riesce a fare ovviamente è proprio il gesto di strappare l’erba da terra o le verdure intere.
Il doverle tagliare la verdura e pezzettini è l’unica differenza che si presenta rispetto all’adozione di un altro coniglio. 

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie e problematiche che gli possono venire sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.

Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la paginahttp://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Torino

Scheda numero: 52236
Età:
Giugno 2015
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
13 Giugno 2017
Generalità:

E’ un buffissimo coniglietto ariete testa di leone, dal manto tricolore.

E’ stato sterilizzato e vaccinato in canile.

Provenienza:

Trovato a Monza presso un giardino privato.

Carattere:

Torino è di buon carattere, come tutti gli ariete, e non disdegna la compagnia degli altri conigli.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie e problematiche che gli possono venire sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.

Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la paginahttp://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Bicio

Scheda numero: 51912
Età:
Giovane
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
16 Febbraio 2017
Generalità:

E’ un bellissimo coniglietto nano testa di leone, dal manto nero. E’ stato trovato già sterilizzato e al momento è in cura per un lieve problema all’occhio. Verrà vaccinato non appena verrà sospesa la terapia.

Provenienza:

E’ stato trovato vicino ad una pista ciclabile.

Carattere:

E’ molto coccolone.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Lisa e Luca

Scheda numero: -
Età:
Fine 2016
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
5 Febbraio 2017
Generalità:

E’ una giovanissima coppia di pappagallini inseparabili (Agapornis) verdi con faccia arancio.

Provenienza:

Ceduti da un privato.

Carattere:

Non sono abituati al contatto umano e sono quindi un pochino spaventati, ma sicuramente possono migliorare non trattandosi di esemplari adulti.

Adozione ideale:

Per loro cerchiamo un’adozione di coppia ovviamente.

Un’adozione consapevole, gabbia o voliera di dimensioni adeguate, corretta gestione e alimentazione. Non sono animali che hanno bisogno di essere vaccinati, ma è comunque fondamentale avere un veterinario esperto in esotici di riferimento in caso di bisogno.

No gabbiette – allevatori – negozianti.

Per info contattare:

Per informazioni o per potervi proporre per l’adozione, potete scrivere a: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Maraschino

Scheda numero: -
Età:
Ottobre 2016
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
17 Febbraio 2017
Generalità:

Carinissima cavietta peruviana tricolore. Da sterilizzare prima dell’affido.

Provenienza:

Ceduto.

Carattere:

Domestico, molto bravo.

Adozione ideale:

Per le cavie cerchiamo un affido in compagnia di un’altra o più cavie (ovviamente dopo la sterilizzazione) perché sono animali sociali e soffrono molto la solitudine. Cerchiamo un affido consapevole: spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione. Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo. Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua. E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi. Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti: http://www.mondocarota.it/la-cavia/ //http://www.petsblog.it/cerca/cavie//http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Sahara

Scheda numero: -
Età:
Sconosciuta
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Nel rifugio dal:
2015
Generalità:

E’ una Palomedusa Subrufa Olivacea, originaria dell’Africa centro-meridionale.

Provenienza:

Accalappiata.

Carattere:

E’ molto schiva e riservata.

Adozione ideale:

Per questa tartaruga è richiesto un acquaterrario di circa 100 x 50 cm con una zona emersa sabbiosa. Questa specie di tartaruga non va in letargo quindi deve avere una temperatura dell’acqua costante tra i 24/26 gradi e 30/32 gradi sulla zona emersa. È una specie carnivora e in cattività deve seguire una dieta varia (pesci, crostacei, insetti).

Necessario veterinario esperto in caso di bisogno.

No affidi fuori zona.

No allevatori o negozianti.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi al responsabile del settore, presso la sede di via lecco 164 il giovedì sera dalle ore 21:00. Di persona o telefonicamente: 039/388304.
O in alternativa scrivere a: selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Tartarughe acquatiche

Scheda numero: -
Età:
Varie
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
-
Generalità:

Sono circa 30 tartarughe acquatiche, sia trachemys scripta scripta (guance gialle) che trachemys scripta elegants (guance rosse).

 

Provenienza:

Varie.

Carattere:

Adozione ideale:

Per loro cerchiamo adottanti consapevoli dei bisogni di questi animali: per le più piccole va bene ancora un terraquario attrezzato per qualche anno. Per le più grandi cerchiamo laghetti protetti.  Per tutte un’alimentazione corretta (pesce, verdura, pellet)
Necessario veterinario esperto in esotici in caso di bisogno.
No allevatori o negozianti.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi al responsabile del settore, presso la sede di via lecco 164 il giovedì sera dalle ore 21:00. Di persona o telefonicamente: 039/388304.
O in alternativa scrivere a: selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Genoveffa

Scheda numero: -
Età:
2 anni circa
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Non è in canile ma ospite presso la persona che l'ha trovata ad Ottobre 2016
Generalità:

E’ una oniglietta nana bianca e nera. Non è ancora vaccinata, né sterilizzata.

Provenienza:

E’ stata trovata per strada a Cassano Magnago (VA) ma la persona che la sta ospitando ha già altri animali e non ha la possibilità di farla vivere libera per casa.

Carattere:

Lei è domestica ma il vivere in gabbia la sta innervosendo.
Non usa il beverino per bere ma la ciotola.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON verranno prese in considerazione richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Verrà affidata solo a chi sarà disposto a sterilizzarla e vaccinarla regolarmente.

Per info contattare:

Per informazioni potete chiamare direttamente Denise o mandarle un messaggio: 348.60.07.511

Lilith

Scheda numero: -
Età:
Novembre 2014
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
26 Settembre 2016
Generalità:

E’ una bellissima conigliona albina di razza New Zealand nata a Novembre 2014.
E’ stata sottoposta a trattamento antipulci e sverminata, subito dopo il sequestro. Dalla visita veterinaria era risultata sottopeso, infestata da pulci e da vermi intestinali, comuni in allevamenti non controllati come quello. Piano piano si è ripresa, sia dal punto di vista fisico che psicologico. E’ stata vaccinata e sterilizzata.

 

Provenienza:

L’8 Maggio 2015 è stata ritirata da un brutto allevamento abusivo di conigli “da carne” a Seregno, con un intervento congiunto del Nucleo Anti-maltrattamento dell’ENPA di Monza e Brianza, del Corpo Forestale dello Stato, e di un veterinario dell’ASL, insieme ad altri conigli che ora hanno già trovato tutti casa. (vedi articolo http://www.enpamonza.it/home/9766).

Lei era stata subito prese in stallo da un’altra associazione ma il 26 Settembre 2016 è rientrata in canile a Monza per facilitarne l’affido.

Carattere:

E’ abituata ormai alla presenza dell’uomo, ma è parecchio indipendente e non ama essere manipolata. Non abbiamo ancora trovato un coniglio col quale vada d’accordo, ma non disdegna affatto la compagnia delle cavie 🙂

Adozione ideale:

Per lei ora cerchiamo un’adozione del cuore! Qualcuno che non si fermi alla stazza ma che abbia voglia di conoscerla davvero e di apprezzare questa meraviglia di taglia XL, dandole finalmente l’amore e la dignità che merita, dopo tanta sofferenza.
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Vista la stazza è possibile decidere di farle vivere in giardino, a patto che sia recintato a prova di fuga/furto/predazione e ovviamente provvisto di tane e ripari per il freddo e il caldo. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.

Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare le paginehttp://www.mondocarota.it/il-coniglio e http://www.lavocedeiconigli.it/Coniglinani.htm

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Sting

Scheda numero: 51720
Età:
2015
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Settembre 2016
Generalità:

E’ un carinissimo coniglietto nano tutto grigio con calzino anteriore dx bianco.

Sterilizzato e vaccinato in canile.

Provenienza:

Trovato abbandonato per strada.

Carattere:

Domestico, molto carino.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la paginahttp://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete scrivere a: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Annalisa

Scheda numero: 51686
Età:
2014
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
19 Settembre 2016
Generalità:

E’ una morbidissima coniglietta nana testa di leone, tutta bianca con orecchie marroncine e una macchietta nera sotto l’ occhio sinistro. E’ stata sterilizzata e vaccinata in canile
E’ già abituata a vivere in compagnia, in quanto divide il box con altri conigli.

Provenienza:

Accalappiata a Villasanta.

Carattere:

All’inizio era un po’ spaventata e diffidente, ora che è stata sterilizzata e vaccinata e che divide il box con altri coniglietti, si è aperta molto.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per info o per richiederne l’adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

2 Criceti cercano casa

Scheda numero: -
Età:
Adulti
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
20 Ottobre 2016
Generalità:

Sono 2 criceti russi se ci riferiamo alla taglia, ma di color Roborowsky. 1 femmine e 1 maschio.

Provenienza:

Trovati a Brugherio.

Carattere:

Ancora un pochino timidi.

Adozione ideale:

Si affidano singolarmente. Per loro cerchiamo un affido consapevole: spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione. Non sono da considerare un gioco per i bambini e bisogna tenere conto della loro vita notturna prima di decidere di adottarne uno.
I criceti non devono essere vaccinati ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua.
Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito: http://www.aicriceti.org/guide-cricetiche/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete scrivere a: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Cavie abissine tricolore cercano casa

Scheda numero: -
Età:
Varie
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
--
Generalità:

Cavie abissine tricolore di entrambi i sessi e di varie età.

Provenienza:

Trovate o cedute.

Carattere:

Domestici.

Adozione ideale:

Per le cavie cerchiamo un affido in compagnia di un’altra o più cavie (ovviamente dopo la sterilizzazione) perchè sono animali sociali e soffrono molto la solitudine. Cerchiamo un affido consapevole: spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione. Come tutte le prede, le cavie hanno un carettere timido e circospetto, facilmente si spavetano e si stressano e quindi mecessitano di un ambiente sereno e tranquillo. Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua. E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi. Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti: http://www.mondocarota.it/la-cavia/ // http://www.petsblog.it/cerca/cavie // http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Gas Gas

Scheda numero: 51421
Età:
2015
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
25 Giugno 2016
Generalità:

E’ un morbidissimo coniglietto nano testa di leone, dal manto tricolore, con zampette e nasino bianchi. Sterilizzato e vaccinato in canile.

Provenienza:

Trovato al cimitero di Biassono con delle ferite ascessualizzate sulla schiena. Ora è completamente guarito e non appena ricrescerà il pelo sulla schiena, non resterà traccia nemmeno delle cicatrici.

Carattere:

Molto carino di carattere.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando prima un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Arles

Scheda numero: -
Età:
2014
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
4 Agosto 2016
Generalità:

E’ un carinissimo coniglietto ariete tutto nero. Sterilizzato e vaccinato in canile.

Provenienza:

Trovato abbandonato per strada.

Carattere:

Arles è dolcissimo e coccolone, da riempire di baci 🙂

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la paginahttp://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Cavo

Scheda numero: 51550
Età:
2014/2015
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
29 Luglio 2016
Generalità:

E’ un morbidissimo coniglio nano testa di leone dal manto grigio.
Trovato abbandonato già sterilizzato. Vaccinato in canile.

Provenienza:

Trovato al parco di Monza.

Carattere:

Non gli piace molto essere manipolato ma con le femmine solitamente è molto carino.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la paginahttp://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

 

Duffy

Scheda numero: 51572
Età:
Marzo 2016
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
6 Agosto 2016
Generalità:

E’ un morbidissimo coniglietto nano testa di leone, dal manto nero con cravattino, nasino e zampette anteriori bianche. Verrà sterilizzato e vaccinato in canile prima dell’affido.

Provenienza:

E’ stato trovato nel giardino di casa da una volontaria a Varese.

Carattere:

Domestico, di buon carattere.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la paginahttp://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

 

Black

Scheda numero: 31690
Età:
2015
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
18 Giugno 2016
Generalità:

E’ un carinissimo coniglietto nano dal manto tutto nero. Ha la punta dell’orecchio sx tagliata a metà, come se in passato sia stato morso da qualcuno o si fosse ferito da qualche parte.
E’ stato sterilizzato e vaccinato in canile.

Provenienza:

Accalappiato a Villasanta.

Carattere:

E’ molto carino di carattere, solo un pochino intimorito dagli spazi aperti, forse il poverino ha sempre vissuto in gabbia da quando è nato…

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la paginahttp://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Pepita

Scheda numero: 51413
Età:
2015
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
23 Giugno 2016
Generalità:

E’ una carinissima coniglietta nana dal manto marroncino, con nasino, zampine anteriori e macchietta sulla fronte bianche. E’ stata sterilizzata e vaccinata in canile.

Provenienza:

E’ stata accalappiata a Biassono.

Carattere:

E’ molto carina di carattere ed è già abituata a vivere con altri conigli, in quanto divide il box con altre due conigliette al momento

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Rufino

Scheda numero: -
Età:
03 Maggio 2014
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Non si trova in canile ma ancora presso l'abitazione della proprietaria
Generalità:

Bellissimo coniglietto ariete color squama di tartaruga. Verrà vaccinato e sterilizzato in canile prima dell’adozione.

Provenienza:

Cessione

Carattere:

Domestico. Molto dolce e coccolone.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o avere informazioni, potete rivolgervi a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Lea e Creamy

Scheda numero: -
Età:
Lea 2014 - Creamy 2015
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
24 Maggio 2016
Generalità:

Sono due bellissime conigliette nane. Vaccinate e sterilizzate in canile.
Lea è una testa di leone dal manto squama di tartaruga; Creamy è una testa di leone dal manto color bianco crema con occhialini, orecchie e qualche macchietta sul dorso color nocciola.

Provenienza:

Accalappiate insieme a Brugherio.

Carattere:

Sono ancora un po’ spaventate ma di buon carattere.

 

Adozione ideale:

Ci piacerebbe affidarle in coppia essendo molto unite. Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con la responsabile, scrivendo a selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Rom

Scheda numero: 51131
Età:
2015
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
18 Marzo 2016
Generalità:

Cavia inglese tricolore, sterilizzato in canile.

Provenienza:

Trovato a Monza insieme a Cirilla.

Carattere:

Domestico.

Adozione ideale:

Per le cavie cerchiamo un affido in compagnia di un’altra o più cavie (ovviamente dopo la sterilizzazione) perché sono animali sociali e soffrono molto la solitudine. Cerchiamo un affido consapevole: spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione. Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo. Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua. E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi. Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti: http://www.mondocarota.it/la-cavia/ // http://www.petsblog.it/cerca/cavie// http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete scrivere a selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Artu’ e Lancillotto

Scheda numero: -
Età:
30 Maggio 2016
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Nati in canile
Generalità:

Sono due fratelli di cavia abissina tricolore, sterilizzati in canile.

Provenienza:

Papà Avocado e mamma Papaya, sono stati trovati in una gabbietta a Brugherio. Papaya era gravida e ha partorito due giorni dopo il loro arrivo.

Carattere:

Domestici.

Adozione ideale:

Per le cavie cerchiamo un affido in compagnia di un’altra o più cavie (ovviamente dopo la sterilizzazione) perché sono animali sociali e soffrono molto la solitudine. Cerchiamo un affido consapevole: spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione. Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo. Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua. E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi. Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti: http://www.mondocarota.it/la-cavia/ // http://www.petsblog.it/cerca/cavie// http://www.petsblog.it/cerca/cavia

 

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Matilda – prenotata!

Scheda numero: -
Età:
2015
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
7 Maggio 2016
Generalità:

Coniglietta nana color squama di tartaruga chiaro.di circa un anno di età.

Sverminata, sterilizzata e vaccinata in canile.

Provenienza:

E’ stata trovata a Monza.

Carattere:

Domestica, molto dolce.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con la responsabile, scrivendo a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Titty

Scheda numero: 51150
Età:
Luglio 2015
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
20 Marzo 2016
Generalità:

Coniglietta nana dal manto bianco, grigio e beige.
E’ stata sverminata, vaccinata e sterilizzata in canile.

Provenienza:

E’ stata recuperata da una volontaria a Conversano (BA).

Carattere:

Domestica, molto dolce.

Adozione ideale:
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/
Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Sissy – prenotata!

Scheda numero: 51149
Età:
Luglio 2015
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
20 Marzo 2016
Generalità:
Coniglietta nana dal manto nero, con guantini, nasino e una macchietta bianchi sul dorso.
E’ stata sverminata, vaccinata e sterilizzata in canile.

 

 

Provenienza:

Recuperata da una volontaria a Conversano (BA).

Carattere:

Domestica, molto dolce.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Giovanni

Scheda numero: -
Età:
21 Maggio 2016
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Nato in canile
Generalità:

Giovanni è una cavia inglese tricolore. Sterilizzato in canile.

Provenienza:
Il 18 Marzo 2016 sono stati trovati a Monza mamma Cirilla e papà Rom. Purtroppo Cirilla era già gravida e il 21 Maggio ha dato alla luce 4 cuccioli tra cui Giovanni.

 

Carattere:

Domestico.

Adozione ideale:

Per le cavie cerchiamo un affido in compagnia di un’altra o più cavie (ovviamente dopo la sterilizzazione) perché sono animali sociali e soffrono molto la solitudine. Cerchiamo un affido consapevole: spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione. Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo. Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua. E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi. Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti: http://www.mondocarota.it/la-cavia/ // http://www.petsblog.it/cerca/cavie// http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando PRIMA un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Mayò

Scheda numero: 51274
Età:
2014
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
18 Maggio 2016
Generalità:

Cavia peruviana dal manto bianco e miele. Sterilizzato in canile il 26 Luglio.

Provenienza:

Trovato a Monza.

Carattere:

Domestico.

Adozione ideale:

Per le cavie cerchiamo un affido in compagnia di un’altra o più cavie (ovviamente dopo la sterilizzazione) perchè sono animali sociali e soffrono molto la solitudine. Cerchiamo un affido consapevole: spazio adeguato (gabbia di dimensione  minima 120x60cm, oppure recinto di egual misura o superiore), corretta gestione e alimentazione fatta di abbondanti quantità di fieno, erba e verdure fresche (ricordiamo che le cavie non sintetizzano la vitamina C e quindi devono mangiare quotidianamente alimenti che la contengano). Come tutte le prede, le cavie hanno un carettere timido e circospetto, facilmente si spavetano e si stressano e quindi mecessitano di un ambiente sereno e tranquillo. Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua. E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi. Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti: http://www.mondocarota.it/la-cavia/ // http://www.petsblog.it/cerca/cavie // http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Oliver

Scheda numero: 31589
Età:
Marzo 2012
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Media
Nel rifugio dal:
7 Maggio 2016
Generalità:

Bellissimo coniglietto nano testa di leone dal manto nero. Vaccinato e sterilizzato in canile.

E’ già abituato a vivere libero in casa e ad una corretta alimentazione di fieno e verdure.

Provenienza:

Cessione.

Carattere:

Domestico. Di buon carattere.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Vista la stazza è possibile anche decidere di farlo vivere in giardino, a patto che sia recintato a prova di fuga/furto/predazione e ovviamente provvisto di tane e ripari per il freddo e il caldo. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

 

Pois

Scheda numero: -
Età:
2014
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Aprile 2016
Generalità:

Pois è un bellissimo coniglietto di razza ariete, testa di leone. Ha il manto color tricolore. Sverminato, vaccinato e sterilizzato in canile.

Provenienza:

Ceduto.

Carattere:

Molto simpatico e giocherellone.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato ogni 6 mesi contro due brutte malattie da cui posso essere contagiati. Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaeconigli.it/schede.php

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Smosch

Scheda numero: 50968
Età:
Dicembre 2014
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
28 Dicembre 2015
Generalità:

Bellissimo caviotto peruviano, dal manto bianco e arancio. Sterilizzato in canile il 24 Febbraio 2016.

Provenienza:

Rinvenuto dalla Polizia Locale in via Paisiello a Monza.

Carattere:

Domestico.

Adozione ideale:

Per le cavie cerchiamo un affido in compagnia di un’altra o più cavie (ovviamente dopo la sterilizzazione) perchè sono animali sociali e soffrono molto la solitudine. Cerchiamo un affido consapevole: spazio adeguato (gabbia di dimensione  minima 120x60cm, oppure recinto di egual misura o superiore), corretta gestione e alimentazione fatta di abbondanti quantità di fieno, erba e verdure fresche (ricordiamo che le cavie non sintetizzano la vitamina C e quindi devono mangiare quotidianamente alimenti che la contengano). Come tutte le prede, le cavie hanno un carettere timido e circospetto, facilmente si spavetano e si stressano e quindi mecessitano di un ambiente sereno e tranquillo. Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua. E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi. Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti: http://www.mondocarota.it/la-cavia/ // http://www.petsblog.it/cerca/cavie // http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Stitch

Scheda numero: 31333
Età:
2013
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
3 Febbraio 2016
Generalità:

Stitch è un bellissimo coniglietto nano olandesino, dal manto nero e bianco e con occhi azzurri. Sverminato, sterilizzato e vaccinato in canile.

Provenienza:

Lo vedevano da tempo girare in un giardino a Villasanta. Riusciti a recuperarlo l’hanno portato in ENPA.

Carattere:

Domestico, molto carino.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato ogni 6 mesi contro due brutte malattie da cui posso essere contagiati. Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaeconigli.it/schede.php

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi al responsabile del settore, presso il rifugio di Via San Damiano 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Valentina

Scheda numero: 51029
Età:
Febbraio 2015
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
13 Febbraio 2016
Generalità:

Bellissima coniglietta nana testa di leone, simil hotot dal manto bianco e occhialini neri.

Sterilizzata, sverminata e vaccinata in canile.

Provenienza:

Accalappiata a Lissone.

Carattere:

Domestica, molto carina.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi al responsabile del settore, presso il rifugio di Via San Damiano 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail, scrivendo a selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Matilda

Scheda numero: -
Età:
3 anni
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Non è in canile ma in cessione
Generalità:

Bellissima coniglietta nana testa di leone grigio perla. Vaccinata, sterilizzata e microchippata.

Provenienza:

Cessione

Carattere:

Domestica, molto carina ed aducata. Abituata a vivere libera in casa.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farlo vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato ogni 6 mesi contro due brutte malattie da cui posso essere contagiati. Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaeconigli.it/schede.php

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

CERCASI VOLONTARI

Appello:
CERCASI VOLONTARI SETTORE CONIGLI E RODITORI
NON SOLO CANI E GATTI!
Ti piacciono conigli, cavie e piccoli roditori?
Vuoi dedicarti a loro con passione?
Chiedi informazioni: selvatici@enpamonza.it

Amy Rose

Scheda numero: -
Età:
Aprile 2015
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Dal 3 Novembre 2015 è in stallo presso la nostra volontaria Yasmine.
Generalità:

Amy Rose è una giovane ratta domestica (rattus norvegicus) albina.

Provenienza:

Recuperata dal nostro nucleo antimaltrattamento, insieme al pitone di cui sarebbe dovuta esser stata la cena, per detenzione di entrambi assolutamente non idonea.

Carattere:

E’ ancora un po’ spaventata, ma si sta aprendo giorno dopo giorno. Non gradisce ancora essere presa in braccio ma non scappa più nella tana appena vede qualcuno. Siamo sicuri che andrà sempre meglio.

Adozione ideale:

Per lei cerchiamo un’adozione in compagnia di un ratto sterilizzato o di altre ratte perchè sono animali molto sociali e soffrono la solitudine.

Cerchiamo un affido consapevole, spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione. I ratti non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da un esperto in esotici.

Per info sulla corretta gestione consigliamo di visitare i siti http://www.rattiamici.it/ e http://www.irattivostri.com/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Tetris

Scheda numero: -
Età:
2015
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
14 Novembre 2015
Generalità:

Tetris è una bellissima coniglia dal manto nocciola, di razza new Zealand. E’ stata sverminata, vaccinata e sterilizzata in canile.

Provenienza:

Recuperata dal nostro nucleo antimaltrattamento, per detenzione non idonea. La poveretta era rinchiusa in una gabbietta per canarini ed esposta alle intemperie.

Carattere:

Tetris è fantastica, è dolcissima ed espansiva con le persone, malgrado come abbia vissuto fin’ora.

Adozione ideale:

Per lei ora cerchiamo un’adozione del cuore! Qualcuno che non si fermi alla stazza ma che abbia voglia di conoscerla davvero e di apprezzare questa meraviglia di taglia XL, dandole finalmente l’amore e la dignità che merita, dopo tanta sofferenza.
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Vista la stazza è possibile anche decidere di farla vivere in giardino, a patto che sia recintato a prova di fuga/furto/predazione e ovviamente provvisto di tane e ripari per il freddo e il caldo. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Eddie e Stephen

Scheda numero: -
Età:
21 Ottobre 2015
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Nati in canile
Generalità:

Eddie e Stefhen sono due cucciolini fratelli di cavie inglese.

Eddie è albino e Stefhen bianco e arancio.

Sterilizzati in canile.

Provenienza:

Vi ricordate le 5 cavie trovate abbandonate a Sovico il 27 Agosto 2015? (http://www.enpamonza.it/home/17136/unintera-famiglia-di-cavie-abbandonata-a-sovico/) Ebbene, mamma Melanie era rimasta nuovamente gravida subito dopo aver partorito i tre cuccioli che erano con lei al momento del ritrovamento e ha dato alla luce altri 3 cuccioli dopo il suo arrivo in canile, due dei quali sono Eddie e Stephen.

Carattere:

Domestici.

Adozione ideale:

Per le cavie cerchiamo un affido in compagnia di un’altra o più cavie (ovviamente dopo la sterilizzazione) perché sono animali sociali e soffrono molto la solitudine. Cerchiamo un affido consapevole: spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione. Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo. Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da parte di un esperto in esotici, per accertare il buono stato di salute e per controllare la lunghezza dei denti che sono a crescita continua. E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi. Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sui siti: http://www.mondocarota.it/la-cavia/ // http://www.petsblog.it/cerca/cavie// http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete scrivere a selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Paul e Emma

Scheda numero: -
Età:
Giugno 2015
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
27 Agosto 2015
Generalità:

Paul ed Emma sono due carinissime caviette inglesi. Sono fratello e sorella.
Emma è una femmina albina e Paul è un maschio bianco e arancio, castrato il 6 Ottobre 2015 in canile.

Provenienza:

Vi ricordate le 5 cavie trovate abbandonate a Sovico? (http://www.enpamonza.it/home/17136/unintera-famiglia-di-cavie-abbandonata-a-sovico/) Ebbene, paul ed Emma sono due dei tre cuccioli rinvenuti.

Carattere:

Domestici.

Adozione ideale:

Si affidano solo in coppia perchè le cavie sono animali sociali e da soli soffrono molto la solitudine, inoltre loro due sono molto affiatati. Cerchiamo un affido consapevole, spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione(ricordiamo che le cavie non sintetizzano la vitamina C e quindi devono mangiare quotidianamente alimenti che la contengano). Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo.
Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da un esperto in esotici.
E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi.
Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito: http://www.petsblog.it/cerca/cavie
http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Ringo e Geri

Scheda numero: -
Età:
Gennaio e Giugno 2015
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
27 Agosto 2015
Generalità:

Ringo e Geri sono due carinissime caviette inglesi.

Geri è una femmina, bianca e arancio, nata circa a Giugno 2015.

Ringo è un maschio, tricolore, nato circa a Gennaio 2015. E’ il padre di Geri ed è stato castrato il 6 Ottobre 2015 in canile.

 

Provenienza:

Vi ricordate le 5 cavie trovate abbandonate a Sovico? (http://www.enpamonza.it/home/17136/unintera-famiglia-di-cavie-abbandonata-a-sovico/) Ebbene, Ringo è il capostipite della famigliola e Geri una dei tre cuccioli col quale è stato trovato.

Carattere:

Domestici

Adozione ideale:

Si affidano solo in coppia perchè le cavie sono animali sociali e da soli soffrono molto la solitudine, inoltre loro due sono molto affiatati. Cerchiamo un affido consapevole, spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione(ricordiamo che le cavie non sintetizzano la vitamina C e quindi devono mangiare quotidianamente alimenti che la contengano). Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo.
Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da un esperto in esotici.
E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi.
Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito: http://www.petsblog.it/cerca/cavie
http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Bonnie & Clyde

Scheda numero: -
Età:
2014
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Ottobre 2015
Generalità:

Bonnie & Clyde sono due carinissime caviette.

Bonnie è una cavia inglese femmina, bianca e cipria.

Clyde è una cavia peruviana maschio, bianco e arancio. Castrato.

Provenienza:

Ritirati da due maltrattamenti diversi l’anno scorso, in tenera età, sono stati scelti e affidati insiemi dopo un paio di mesi.

Ora la famiglia si separa e le cavie non le vuole più nessuno… cosi tornano in canile.

Carattere:

Domestiche, ma ancora un po’ spaventate dal trasloco.

Adozione ideale:

Per loro cerchiamo un affido sincero e consapevole. Definitivo questa volta.
Si affidano solo in coppia perchè le cavie sono animali sociali e da soli soffrono molto la solitudine, inoltre loro essendo cresciuti insieme sono inseparabili. Cerchiamo un affido consapevole, spazio adeguato, corretta gestione e alimentazione(ricordiamo che le cavie non sintetizzano la vitamina C e quindi devono mangiare quotidianamente alimenti che la contengano). Come tutte le prede, le cavie hanno un carattere timido e circospetto, facilmente si spaventano e si stressano e quindi necessitano di un ambiente sereno e tranquillo.
Le cavie non richiedono vaccinazioni ma necessitano comunque di regolari controlli veterinari da un esperto in esotici.
E’ da ricordare che una cavia a pelo lungo avrà bisogno di maggiore cure: andrà regolarmente spazzolata per eliminare il pelo morto, è consigliabile spuntare il pelo in prossimità dell’apertura anale per evitare che si sporchi.
Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito: http://www.petsblog.it/cerca/cavie
http://www.petsblog.it/cerca/cavia

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Stella

Scheda numero: -
Età:
2015
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
8 maggio 2015
Generalità:

Stella è una giovane coniglia albina di razza new zealand. Spulciata, sverminata, vaccinata e sterilizzata in canile.

Provenienza:

E’ stata ritirata da un brutto allevamento abusivo di conigli “da carne” a Seregno, con un intervento congiunto del Nucleo Anti-maltrattamento dell’ENPA di Monza e Brianza, del Corpo Forestale dello Stato, e di un veterinario dell’ASL. (vedi articolo http://www.enpamonza.it/home/9766/scoperto-un-allevamento-abusivo-di-conigli/).
Arrivata in canile, dalla visita veterinaria era risultata sottopeso, infestata da pulci e da vermi intestinali, comuni in allevamenti non controllato e potenzialmente letali.

Oggi è completamente guarita e pronta per essere adottata.

Carattere:

Domestica.

Molto educata, usa la lettiera per i bisogni.

Adozione ideale:

Per lei ora cerchiamo un’adozione del cuore! Qualcuno che non si fermi alla stazza ma che abbia voglia di conoscerla davvero e di apprezzare questa meraviglia di taglia XL, dandole finalmente l’amore e la dignità che merita, dopo tanta sofferenza.
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere adibire una stanza sicura dove farlo vivere in vostra assenza. Vista la stazza è possibile anche decidere di farla vivere in giardino, a patto che sia recintato a prova di fuga/furto/predazione e ovviamente provvisto di tane e ripari per il freddo e il caldo. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato ogni 6 mesi contro due brutte malattie da cui posso essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaeconigli.it/schede.php

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Nocciolina

Scheda numero: -
Età:
2015
Sesso:
Da sterilizzare

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Ottobre 2015
Generalità:

Nocciolina è una carinissima coniglietta nana color nocciola, con musetto e zampine bianche. E’ stata vaccinata e sverminata in canile e verrà sterilizzata prima dell’affido.

Provenienza:

Trovata per strada

Carattere:

Domestica, molto carina

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farlo vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato ogni 6 mesi contro due brutte malattie da cui posso essere contagiati. Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaeconigli.it/schede.php

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Bice

Scheda numero: -
Età:
2015
Sesso:
Da sterilizzare

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Ottobre 2015
Generalità:

Bice è una bellissima coniglietta nana, bianca e nera pelosissima 🙂 Ha un’occhio castano ed uno gazzuolo. E’ stata vaccinata e sverminata in canile, verrà sterilizzata prima dell’affido.

Provenienza:

Trovata per strada

Carattere:

Domestica, molto carina.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farlo vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato ogni 6 mesi contro due brutte malattie da cui posso essere contagiati. Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaeconigli.it/schede.php

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Alice, Jasmine ed Esmeralda

Scheda numero: -
Età:
Aprile 2015
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
8 maggio 2015
Generalità:

ALICE, MULAN, JASMINE ed ESMERALDA sono 4 splendide cucciole di razza New Zealand albine.

Sono state sverminate, spulciate, vaccinate e sterilizzate in canile.
Provenienza:

Sono state ritirate da un brutto allevamento abusivo di conigli “da carne” a Seregno, con un intervento congiunto del Nucleo Anti-maltrattamento dell’ENPA di Monza e Brianza, del Corpo Forestale dello Stato, e di un veterinario dell’ASL. (vedi articolo http://www.enpamonza.it/home/9766/scoperto-un-allevamento-abusivo-di-conigli/).
Arrivate in canile ad un mese di vita, sono state ospitate temporameamente presso l’abitazione della volontaria Yasmine per completare lo svezzamento e per monitorarle in modo migliore. Dalla visita veterinaria erano risultate sottopeso, infestate da pulci e da vermi intestinali, comuni in allevamenti non controllato e potenzialmente letali soprattutto per coniglietti così giovani.
Oggi sono 4 meraviglie pronte per essere adottate.

Carattere:

Sono dolcissime, come tutti i conigli New Zealand del resto. Amano le coccole e sono molto giocose.

Sono anche molto educate e usano la cassettina per i bisogni.

Adozione ideale:

Per loro cerchiamo qualcuno che sappia amarle e apprezzarle e che vada aldilà della stazza.
I conigli devono poter vivere liberi, quindi nano o new zealand che differenza vi fa? Sono davvero meravigliose, cosa dire di più!?
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Vista la stazza è possibile anche decidere di farle vivere in giardino, a patto che sia recintato a prova di fuga/furto/predazione e ovviamente provvisto di tane e ripari per il freddo e il caldo. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Cleo

Scheda numero: -
Età:
2015
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
Estate 2015
Generalità:

Cleo è una bellissima coniglia tutta nera di razza new zealand. E’ stata sverminata, vaccinata e sterilizzata in canile

Provenienza:

Trovata per strada a Monza.

Carattere:

Domestica. Molto dolce ed aducata. Usa la lettiera igienica per i bisogni.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Per i conigli di taglia grande come Cleo è consigliabile l’adozione a persone che abbiano modo di farli vivere anche in giardino, ovviamente dopo averlo messo in assoluta sicurezza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato ogni 6 mesi contro due brutte malattie da cui posso essere contagiati. Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaeconigli.it/schede.php

 

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

 

Aida

Scheda numero: -
Età:
2015
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Agosto 2015
Generalità:

Aida è una bellissima coniglietta nana testa di leone, bianca e marrone con occhi azzurri. Sverminata, vaccinata e sterilizzata in canile.

Provenienza:

Trovata per strada.

Carattere:

Molto dolce

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farlo vivere in vostra assenza. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato ogni 6 mesi contro due brutte malattie da cui posso essere contagiati. Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaeconigli.it/schede.php

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Berta

Scheda numero: 30773
Età:
2010
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
22 Giugno 2015
Generalità:

Berta è una carinissima coniglietta nana testa di leone di color fulvo carbonato.
E’ stata vaccinata e sterilizzata in canile.

Provenienza:

Trovata a Monza, nel giardino del Centro Natatorio “Pia Grande”.

Carattere:

Berta è un amore. E’ molto dolce, coccolona e cerca il contatto umano.

Adozione ideale:

Per lei cerchiamo un affido consapevole. Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farlo vivere in vostra assenza.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui posso essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaeconigli.it/schede.php

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Serpenti cercano casa

Scheda numero: -
Età:
Varie
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Nel rifugio dal:
-
Generalità:

FOTO DI REPERTORIO

Provenienza:

Varie

Carattere:
Adozione ideale:

Per l’adozione dei serpenti cerchiamo persone con esperienza e che conoscano le caratteristiche delle varie specie.
Qualcuno che sappia garantire loro gestione, alimentazione, spazio e cure adeguate.
Necessario veterinario esperto in rettili.
No affidi fuori zona.
No allevatori o negozianti.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi al responsabile del settore, presso la sede di via Lecco 164 aperta dalle 14.30 alle 17.30 esclusi sabato e festivi. Di persona o telefonicamente: 039/388304.
O in alternativa scrivere a: info@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo

Winter

Scheda numero: -
Età:
Agosto 2014
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Marzo 2015
Generalità:

Winter è un bellissimo coniglietto nano focato. E’ stato vaccinato e sterilizzato in canile.

Provenienza:

E’ stato ceduto in canile perchè nasce il bambino e per lui non c’è più posto in casa e tempo da dedicargli… solita scusa banale e infondata, ma cerchiamo di vedere il lato positivo! Non sapevano neanche che fosse maschio e viveva perennemente in gabbia. Ora gli troveremo un’adozione migliore!

Carattere:

E’ molto buono e di buon carattere.

Adozione ideale:

Per lui cerchiamo un affido consapevole. Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farlo vivere in vostra assenza.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui posso essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaeconigli.it/schede.php

Per info contattare:

Winter si trova presso il canile di Monza, per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi alla responsabile del settore, prendendo un appuntamento, scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Lussuria e Hiro

Scheda numero: -
Età:
Aprile 2014
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
9 Novembre 2014
Generalità:

Lussuria e Hiro sono due cavie inglesi (a pelo corto). Lei è albina e lui è tricolore.
Hiro è stato sterilizzato in canile.

Provenienza:

Inizialmente sequestrate per maltrattamento a Giussano, con le loro 5 cucciole e successivamente cedute a ENPA.
Erano allevate a scopi alimentari e detenute in pessime condizioni.
Le avevamo rinominate con i nomi dei 7 vizi capitali.
Tutte le cucciole hanno trovato casa.
Rimangono ora mamma Lussuria papà Hiro in canile.

Carattere:

Come tutte le cavie sono un pò timidi, ma non disdegnano le coccole e la compagnia.

Adozione ideale:

Per loro cerchiamo un affido di coppia perchè sono molto uniti, senza contare che le cavie sono animali sociali e da sole soffrono molto la solitudine. Si affidano solo a persone responsabili, in grado di garantire le condizioni ottimali in termini di ambiente (compresa gabbia o recinto di grandezza adeguata, almeno 1,20m di lunghezza, e provvista di tana), alimentazione, cure veterinarie e affetto. Ricordiamo che necessitano di veterinario esperto in esotici.
Ricordiamo che, come i conigli, le cavie non sono da considerarsi una opzione “facile”. Anzi, sono impegnative almeno quanto un cane o un gatto. Sono erbivore, mangiano fieno, erba e diverse verdure e poca frutta, e devono mangiare ogni giorno alimenti che contengono tanta vitamina C (peperoni rossi o arance ad esempio).
Per documentarvi sulla corretta gestione delle cavie vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaecavie.it/Schede/Scheda_cavia.html

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Per conoscerli potete recarvi presso il canile ENPA Monza dal lunedì al sabato, dalle 14.30 alle 17.30. Mercoledì escluso.

Lola

Scheda numero: -
Età:
2013
Sesso:
Da sterilizzare

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Febbraio 2015
Generalità:

LOLA è una stupenda coniglietta nana testa di leone, bianca con contorno occhi, orecchie e macchiette sulla schiena marroni. Da vaccinare e sterilizzare prima dell’affido.

Provenienza:

Ceduta a ENPA a Febbraio 2015, è uno di quei casi in cui il canile è stata una fortuna per lei. Abbandonata e maltrattata per due volte, è arrivata con un brutto raffreddore e una grave pododermatite dovuta al fatto che la poveretta ha sempre vissuto chiusa in una gabbietta senza mai poter zompettare in giro per casa.

Carattere:

Domestica, molto dolce.

Adozione ideale:

Per lei cerchiamo qualcuno che finalmente le faccia scoprire cosa sia l’amore e che le dia la possibiltà di vivere libera e felice per casa.
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farlo vivere in vostra assenza.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui posso essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaeconigli.it/schede.php

Per info contattare:

Lola si trova presso il canile di Monza, per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Per conoscerla potete recarvi presso il canile ENPA Monza dal lunedì al sabato, dalle 14.30 alle 17.30. Mercoledì escluso.
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo

Alloro

Scheda numero: -
Età:
Agosto 2014
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
24 Gennaio 2015
Generalità:

Alloro è un magnifico coniglio albino di razza new zealand.

Sverminato, sterilizzato e vaccinato in canile.

Provenienza:

Alloro è l’ultimo rimasto in canile di un gruppo di conigli salvati dalla pentola: in seguito a una segnalazione, un intervento congiunto del nucleo anti-maltrattamento dell’ENPA di Monza e Brianza e delle guardie eco-zoofile dell’OIPA di Milano ha permesso di scoprire un allevamento abusivo di conigli tenuti in zona viale Libertà, nel capoluogo brianzolo, il 24 gennaio 2015. Allevati per scopi alimentari, erano detenuti in un locale all’interno in un giardino privato, in gabbie di dimensioni ridotte e con il fondo a grata, in pessime condizioni igienico-sanitarie: erano presenti numerose deiezioni con muffa e fieno sporco di urina. Proprio per questo il veterinario dell’ASL presente constatava il cattivo stato di salute e un tono muscolare quasi inesistente a causa del mancato movimento. I proprietari, informati sulle violazioni che comporta questa modalità di detenzione, hanno acconsentito alla cessione definitiva degli animali. Il ritiro è stato possibile in virtù del Regolamento Comunale di Monza sulla tutela e benessere degli animali.

Vedi articolo:

Ritirati per maltrattamento dieci conigli da carne

Carattere:

Domestico e molto educato, usa la lettiera igienica per i bisogni.

Adozione ideale:

Per lui ora cerchiamo un’adozione del cuore! Qualcuno che non si fermi alla stazza ma che abbia voglia di conoscerlo davvero e di apprezzare questa meraviglia di taglia XL, dandogli finalmente l’amore e la dignità che merita, dopo tanta sofferenza.
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Vista la stazza è possibile anche decidere di farlo vivere in giardino, a patto che sia recintato a prova di fuga/furto/predazione e ovviamente provvisto di tane e ripari per il freddo e il caldo. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Zuma

Scheda numero: -
Età:
Giovane
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Febbraio 2015
Generalità:

Tenero coniglietto nano bianco a macchie nere. Vaccinato e sterilizzato in canile.

Provenienza:

Accalappiato a Brugherio.

Carattere:

Domestico, molto docile e carino.

Adozione ideale:

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farlo vivere in vostra assenza.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui posso essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaeconigli.it/schede.php

Per info contattare:

Zuma si trova presso il canile di Monza, per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Bleso

Scheda numero: 30000
Età:
2014
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Novembre 2014
Generalità:

Simpatico coniglietto nano testa di leone, bianco e marrone con occhi azzurri. Arrivato con brutta ferita sulla schiena e molto denutrito. Ora si è ripreso alla grande ed è stato sterilizzato.

Provenienza:

Accalappiato a Monza.

Carattere:

Domestico, davvero molto carino.

Adozione ideale:

O da solo, ma in una famiglia che lo accudisca con amore e che abbia il tempo di stare con lui, ad interagire e a farlo giocare. Ma meglio ancora in coppia con una bella coniglietta (dopo la sterilizzazione).
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere adibire una stanza sicura dove farlo vivere in vostra assenza.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato ogni 6 mesi contro due brutte malattie da cui posso essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaeconigli.it/schede.php

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it

Per conoscerlo potete recarvi presso il canile ENPA Monza dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 17.30. Mercoledì escluso.
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Cino e Vale

Scheda numero: -
Età:
Maggio 2014
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
Ottobre 2014
Generalità:

Due stupendi conigli New Zealand di taglia XL, bianchi e marroni.
Al loro arrivo in canile erano molto denutriti e infestati da parassiti intestinali.
Sverminati in canile, sono stati vaccinati e sterilizzati.

Provenienza:

Ceduti su intervento ENPA da una famiglia di origini cinesi che li aveva comprati al mercato e che li deteneva in pessime condizioni. Per leggere la loro storia:

Due conigli tornano alla vita.

Carattere:

Sono molto simpatici ed espansivi. Cercano molto il contatto umano. Sono inoltre molto educati ed usano la lettiera per i bisogni.

Adozione ideale:

Per loro cerchiamo un’adozione di coppia, un’adozione del cuore! Qualcuno che non si fermi alla stazza ma che abbia voglia di conoscerli davvero e di apprezzare queste due meraviglie XL dandogli finalmente l’amore e la dignità che meritano, dopo tanta sofferenza.

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata. Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli. E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza. Vista la stazza è possibile anche decidere di farli vivere in giardino, a patto che sia recintato a prova di fuga/furto/predazione e ovviamente provvisto di tane e ripari per il freddo e il caldo. Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente contro due brutte malattie da cui possono essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.mondocarota.it/il-coniglio/

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi presso il rifugio di Via San Damiano, 21, aperto dalle 14.30 alle 17.30 esclusi mercoledì e festivi. Concordando un appuntamento via mail con: selvatici@enpamonza.it

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Bresolino

Scheda numero: -
Età:
2014
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Ottobre 2014
Generalità:

Tenerissimo coniglietto nano, bianco con sfumatura grigia sulla schiena e occhi azzurri. Vaccinato e sterilizzato in canile.

Provenienza:

Trovato per strada a Seveso.

Carattere:

Domestico, molto dolce.

Adozione ideale:

O da solo, ma in una famiglia che lo accudisca con amore e che abbia il tempo di stare con lui, ad interagire e a farlo giocare. Ma meglio ancora in coppia con una bella coniglietta (dopo la sterilizzazione).
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere adibire una stanza sicura dove farlo vivere in vostra assenza.
Ricordiamo che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato ogni 6 mesi contro due brutte malattie da cui posso essere contagiati.
Per documentarvi sulla corretta gestione dei conigli vi consigliamo di visitare la pagina http://www.aaeconigli.it/schede.php

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi alla responsabile del settore, prendendo un appuntamento, scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Per conoscerlo potete recarvi presso il canile ENPA Monza dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 17.30. Mercoledì escluso.
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.

Lenny

Scheda numero: -
Età:
Gennaio 2014
Sesso:
Da sterilizzare

Sterilizzato/a:

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
22 Settembre 2014
Generalità:

Simpatico coniglione new zeland bianco con orecchie, naso e calzini grigio. Occhi rossi. Vaccinato in canile, da sterilizzare prima dell’affido.

Provenienza:

Trovato da una nostra volontaria presso il parcheggio del Bar Cavriga nel parco di Monza. Presentava otoacariasi e conseguente grave otite.

Carattere:

Domestico. Molto carino ed educato, come tutti i conigli di taglia XXL usa la lettiera per i bisogni.

Adozione ideale:

O da solo, ma in una famiglia che lo accudisca con amore e che abbia il tempo di stare con lui, ad interagire e a farlo giocare. Ma meglio ancora in coppia con una bella coniglietta (dopo la sterilizzazione).
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocare un grave infortunio. Per questo non sono adatti a bambini piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, al massimo si possono chiudere in una stanza sicura in vostra assenza.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Vàli

Scheda numero: -
Età:
1 anno circa
Sesso:
Da sterilizzare

Sterilizzato/a:

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
Aprile 2014 - non è in canile ma in stallo presso una volontaria.
Generalità:

Bellissimo coniglione incrocio new Zeland/californiano pezzata bianco e grigio. Vaccinata in canile, da sterilizzare.

Provenienza:

Arrivato da un brutto sequestro di conigli da carne, viveva in una piccola gabbietta sporca come altri 115 suoi simili. Presentava una forma respiratoria.
Ora è in gran forma e aspetta solo una casa tutta sua dove poter correre e vivere libero e sereno per moltissimi anni.

Carattere:

Come tutti i conigli di taglia XXL, Valì è dolcissimo. Usa la lettiera per sporcare e ama le coccole. Va d’accordo con tutti.

Adozione ideale:

O da solo, ma in una famiglia che lo accudisca con amore e che abbia il tempo di stare con lui, ad interagire e a farlo giocare. Ma meglio ancora in coppia con una bella coniglietta (dopo la sterilizzazione).
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocare un grave infortunio. Per questo non sono adatti a bambini piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, al massimo si possono chiudere in una stanza sicura in vostra assenza.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Cavie cercano casa

Scheda numero: -
Età:
Giovanissime
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:

Taglia:
Media
Nel rifugio dal:
Novembre 2014
Generalità:

Presso il nostro canile al momento sono presenti diverse cavie, una peruviana (Pastore), 6 abissine e 5 inglesi. I maschi sono tutti sterilizzati.

Provenienza:

Trovate in giro o ritirate da maltrattamenti.

Carattere:

Sono molto carine e mansuete come tutte le cavie.

Adozione ideale:

Per loro cerchiamo o un’adozione di coppia o anche singola per chi cerca compagnia per la propria cavia, questo perchè le cavie sono animali molto sociali e da sole soffrono molto la solitudine. Naturalmente si affidano solo a persone responsabili, in grado di garantire le condizioni ottimali in termini di ambiente (compreso spazio e gabbia adeguati – almeno 1mt di lunghezza o recinto), alimentazione, cure e affetto. Ricordiamo che, come i conigli, le cavie non sono da considerarsi una opzione “facile”. Anzi, sono impegnative almeno quanto un cane o un gatto. Sono erbivore, mangiano fieno, erba e diverse verdure e poca frutta, e devono mangiare ogni giorno alimenti che contengono tanta vitamina C (peperoni rossi o arance ad esempio).

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Medusa

Scheda numero: -
Età:
Un anno circa
Sesso:
Da sterilizzare

Sterilizzato/a:

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
Aprile 2014 - non è in canile ma in stallo presso una volontaria.
Generalità:

Bellissima conigliona incrocio new Zeland/californiano pezzata bianco e nero. Vaccinata in canile, da sterilizzare.

Provenienza:

Arrivata da un brutto sequestro di conigli da carne, viveva in una piccola gabbietta sporca come altri 115 suoi simili. Presentava un grosso ascesso sulla guancia e una forma respiratoria.
Ora è in gran forma e aspetta solo una casa tutta sua dove poter correre e vivere libera e serena per moltissimi anni.

Carattere:

Come tutti i conigli di taglia XXL, Medusa è dolcissima. Usa la lettiera per sporcare e ama le coccole.

Adozione ideale:

O da sola, ma in una famiglia che l’accudisca con amore e che abbia il tempo di stare con lei, ad interagire e a farla giocare. Ma meglio ancora in coppia con un bel coniglietto (dopo la sterilizzazione).
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocare un grave infortunio. Per questo non sono adatti a bambini piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, al massimo si possono chiudere in una stanza sicura in vostra assenza.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Neve

Scheda numero: -
Età:
Gennaio 2014
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Settembre 2014
Generalità:

Soffice coniglietto nano bianco testa di leone, occhi azzurri. Vaccinato e sterilizzato prima dell’arrivo in canile.

Provenienza:

Ceduto per allergia.

Carattere:

Domestico, molto buono.

Adozione ideale:

O da solo, ma in una famiglia che lo accudisca con amore e che abbia il tempo di stare con lui, ad interagire e a farlo giocare. Ma meglio ancora in coppia con una bella coniglietta (dopo la sterilizzazione).
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocare un grave infortunio. Per questo non sono adatti a bambini piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, al massimo si possono chiudere in una stanza sicura in vostra assenza.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Budino

Scheda numero: -
Età:
Giovane
Sesso:
Da sterilizzare

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Settembre 2014
Generalità:

Bellissimo coniglietto nano testa di leone, marrone e beige carbonato. Vaccinato in al suo arrivo in canile e da sterilizzare prima dell’affido.

Provenienza:

Trovato in un giardino condominiale a Monza San Fruttuoso.

Carattere:

Molto dolce e coccolone.

Adozione ideale:

O da solo, ma in una famiglia che lo accudisca con amore e che abbia il tempo di stare con lui, ad interagire e a farlo giocare. Ma meglio ancora in coppia con una bella coniglietta (dopo la sterilizzazione).
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocare un grave infortunio. Per questo non sono adatti a bambini piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, al massimo si possono chiudere in una stanza sicura in vostra assenza.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Criceti russi cercano casa

Scheda numero: --
Età:
Cuccioli
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Non sono ancora in canile, ma in cessione.
Generalità:

Sono due cucciolate di criceto russo. La prima è già adottabile, la seconda invece a fine svezzamento.

Provenienza:

Cessione

Carattere:

Domestici.

Adozione ideale:

CERCHIAMO AFFIDI CONSAPEVOLI, sono animali delicati e non devono essere considerati come giochi per i bambini.
Si affidano singolarmente.
La gabbia deve avere dimensioni minime di 75×45 cm.
Necessitano veterinario specializzato in esotici e alimentazione adeguata.

Per documentarvi meglio potete visitare il sito:  https://www.aicriceti.org/

Per info contattare:

Per info o adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo post affido.

Eros

Scheda numero: --
Età:
4 anni
Sesso:
Da sterilizzare

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
26 Luglio 2014
Generalità:

Bellissima cavia peruviana a pelo lungo bianco e beige. Da sterilizzare in canile appena mette su un po’ di peso.

Provenienza:

Ceduto da una famiglia che non voleva più occuparsene. Visto come è arrivato, meglio così.

Carattere:

Domestico, ancora un po’ spaventato ma molto carino.

Adozione ideale:

Per Eros cerchiamo un affido in compagnia di una bella cavietta perché le cavie sono animali molto sociali e da sole soffrono molto la solitudine. Naturalmente si affidano solo a persone responsabili, in grado di garantire le condizioni ottimali in termini di ambiente (compreso spazio adeguato), alimentazione, cure e affetto. Ricordiamo che, come i conigli, le cavie non sono da considerarsi una opzione “facile”. Anzi, sono impegnative almeno quanto un cane o un gatto. Sono erbivore, mangiano fieno, erba, diverse verdure e poca frutta, e devono mangiare ogni giorno alimenti che contengono tanta vitamina C (peperoni rossi o arance ad esempio).

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Canarini cercano nuova casa

Scheda numero: --
Età:
Novelli
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
Non sono in canile ma ancora presso l'abitazione del prorietario
Generalità:

La foto è puramente illustrativa – Sono parecchi canarini nati ad un privato che ora si è reso conto che sono diventati troppi e non riesce più a gestirli.

Provenienza:

Cessione.

Carattere:
Adozione ideale:

Cerchiamo adozioni consapevoli per non ripetere l’errore. No gabbiette minuscole, no allevatori e no per riproduzione. Spazio, alimentazione e veterinario adeguati.
No affidi fuori zona.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio potete rivolgervi al responsabile del settore, presso la sede di via Lecco 164 aperta dalle 14.30 alle 17.30 esclusi sabato e festivi. Di persona o telefonicamente: 039/388304.
O in alternativa scrivere a: elio.dellatorre@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo

Tobezio

Scheda numero: 28793
Età:
Nato a Gennaio 2013
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
7 Giugno 2014
Generalità:

Bellissima cavia peruviana bianca e arancio. Da sterilizzare in canile prima dell’affido.

Provenienza:

Ceduto dalla sua famiglia perché dopo qualche mese dall’acquisto non se ne occupava più nessuno.

Carattere:

Ancora un po’ timido ma di buon carattere.

Adozione ideale:

Per Tobezio cerchiamo una famiglia che lo ami davvero e sta volta per sempre. Inoltre siccome le cavie sono animali molto sociali e da sole soffrono molto la solitudine preferiremmo che venga adottato con una compagna (dopo la sterilizzazione). Naturalmente si affidano solo a persone responsabili, in grado di garantire le condizioni ottimali in termini di ambiente (compreso spazio adeguato), alimentazione, cure e affetto. Ricordiamo che, come i conigli, le cavie non sono da considerarsi una opzione “facile”. Anzi, sono impegnative almeno quanto un cane o un gatto. Sono erbivore, mangiano fieno, erba e diverse verdure e poca frutta, e devono mangiare ogni giorno alimenti che contengono tanta vitamina C (peperoni rossi o arance ad esempio).

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Ramones

Scheda numero: -
Età:
Giovane
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
16 Giugno 2014
Generalità:

Bellissimo coniglietto nano testa di leone, color crema con sfumature bianche e grigie. Occhi azzurri. Sterilizzato e vaccinato in canile.

Provenienza:

Accalappiato a Monza.

Carattere:

Domestico, si fa maneggiare volentieri. Si vede che era il tipo coniglietto di casa.

Adozione ideale:

O da solo, ma in una famiglia che lo accudisca con amore e che abbia il tempo di stare con lui, ad interagire e a farlo giocare. Ma meglio ancora in coppia con una bella coniglietta (dopo la sterilizzazione).
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocare un grave infortunio. Per questo non sono adatti a bambini piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, al massimo è possibile chiuderli in una stanza sicura in vostra assenza.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Calimero

Scheda numero: 28813
Età:
4 mesi circa
Sesso:
Da accertare

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
30 Maggio 2014
Generalità:

Tenerissimo cucciolo di coniglietto nano testa di leone, color fumo di Londra: nero con sottopelo bianco.
Presenta una vecchia ferita sul lato dx della schiena e una leggera velatura sull’occhio sx che sta svanendo grazie alla pomata oftalmica.

Provenienza:

Trovato in un campo da calcio a Monza San Fruttuoso.

Carattere:

Simpaticissimo e davvero tenero. Molto coccolone.

Adozione ideale:

O da solo, ma in una famiglia che lo accudisca con amore e che abbia il tempo di stare con lui, ad interagire e a farlo giocare. Ma meglio ancora in coppia con una bella coniglietta (dopo la sterilizzazione).
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocare un grave infortunio. Per questo non sono adatti a bambini piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, al massimo potete chiuderli in una stanza sicura in vostra assenza.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi alla responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Mali

Scheda numero: XXX
Età:
Gennaio 2013
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
31 Maggio 2014
Generalità:

Bellissimo coniglietto ariete bianco con macchie marroncine. Vaccinato e sterilizzato in canile.

Provenienza:

Trovato a Monza San fruttuoso.

Carattere:

Domestico, molto carino e docile.

Adozione ideale:

O da solo, ma in una famiglia che lo accudisca con amore e che abbia il tempo di stare con lui, ad interagire e a farlo giocare. Ma meglio ancora in coppia con una bella coniglietta (dopo la sterilizzazione).
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocare un grave infortunio. Per questo non sono adatti a bambini piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, al massimo si possono chiudere in una stanza sicura in vostra assenza.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Quark

Scheda numero: 28140
Età:
Giovane
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
11 Marzo 2014
Generalità:

Piccolo coniglietto nano color squama di tartaruga. Arrivato in canile con ferite da morso, ora è guarito. Sterilizzato e vaccinato in canile.

Provenienza:

Trovato a Monza nascosto nella mascherina di un’auto.

Carattere:

Quark è arrivato in canile molto spaventato e selvatico. Non amava essere toccato e scappava subito nella tana appena si tentava un approccio con lui. Ora inizia a capire che di alcuni umani può fidarsi e prende sempre più confidenza con i volontari che lo accudiscono quotidianamente.

Adozione ideale:

O da solo, ma in una famiglia che lo accudisca con amore e che abbia il tempo di stare con lui, ad interagire e a farlo giocare. Ma meglio ancora in coppia con una bella coniglietta (dopo la sterilizzazione).
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocare un grave infortunio. Per questo non sono adatti a bambini piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, al massimo si possono chiudere in una stanza sicura in vostra assenza.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi al responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Cincia

Scheda numero: 28643
Età:
Giovane
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Nel rifugio dal:
21 Maggio 2014
Generalità:

Carinissima coniglietta nana grigia. Vaccinata e sterilizzata in canile.

Provenienza:

Abbandonata nel giardino di una scuola a Lesmo, dove vivono altri coniglietti selvatici.

Carattere:

Cincia ci è rimasta male, è ancora un po’ stizzita, ma piano piano si sta aprendo.

Adozione ideale:

O da sola ma in una famiglia che l’accudisca con amore e che abbia il tempo di stare con lei, ad interagire e a farla giocare. Ma meglio ancora in coppia con un bel coniglietto (dopo la sterilizzazione).
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocare un grave infortunio. Per questo non sono adatti a bambini piccoli.
E’ molto importante dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, al massimo li si chiude in una stanza sicura in vostra assenza.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi alla responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Jo

Scheda numero: 28424
Età:
Giovane
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Nel rifugio dal:
26 Aprile 2014
Generalità:

Bellissima coniglietta nana bianca con contorno occhi e macchie su orecchie e testa nere. Sterilizzata e vaccinata in canile.

Provenienza:

Trovata in un parcheggio a Brugherio.

Carattere:

Domestica, molto carina.

Adozione ideale:

O da sola ma in una famiglia che l’accudisca con amore e che abbia il tempo di stare con lei, ad interagire e a farla giocare. Ma meglio ancora in coppia con un bel coniglietto (dopo la sterilizzazione).
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocare un grave infortunio. Per questo non sono adatti a bambini piccoli.
E’ molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di stare liberi per casa, al massimo di chiuderli in una stanza sicura in vostra assenza.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi alla responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Pupa

Scheda numero: 28328
Età:
Gennaio 2014
Sesso:
Da sterilizzare

Sterilizzato/a:

Taglia:
Grande
Nel rifugio dal:
Dal 28 Marzo 2014 è ospite presso l'abitazione della nostra volontaria Romina.
Generalità:

Bellissima coniglietta di razza new zeland futura taglia XXL, color lepre. Vaccinata in canile, da sterilizzare appena possibile. Pupa presenta una cicatrice all’orecchio sx e una zoppia dovuta alla frattura del femore dx.

Provenienza:

Comprata al mercato bestiame per salvarle la vita in quanto versava in evidenti cattive condizioni di salute e successivamente ceduta a ENPA Monza.

Carattere:

Pupa è davvero dolce, un amore di coniglietta. Malgrado quello che ha subito da parte dell’uomo, non ha perso la fiducia verso le persone che le hanno saputo dimostrare amore.

Adozione ideale:

Per PUPA cerchiamo una famiglia che l’accudisca con amore e che abbia il tempo di stare con lei, ad interagire e a farla giocare. Che vada aldilà delle sue imperfezioni e che anzi, per questo la ami ancora di più. Lei rimarrà un po’ zoppetta ma questo non pregiudicherà assolutamente il normale svolgimento della sua vita. Bisognerà solo stare attenti i primi tempi a non darle modo di fare movimenti bruschi per evitare di danneggiare il callo osseo formatosi alla frattura del femore. Meglio ancora in coppia con un bel coniglietto (dopo la sterilizzazione).
Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa. Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocare un grave infortunio. Per questo non sono adatti a bambini piccoli.
E’ molto importante dare ai conigli la possibilità di stare liberi per casa, al massimo di chiuderli in una stanza apposita in vostra assenza.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi alla responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Timon e Pumbaa

Scheda numero: 28063 e 28064
Età:
Adulti
Sesso:
Sterilizzato/a

Sterilizzato/a:

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
18 Febbraio 2014
Generalità:

Timon e Pumbaa sono due tenere caviette. Timon è una cavia inglese (pelo corto) bianco pezzato beige. Pumbaa è una cavia abissina (pelo semi-lungo “a rosette”) squama di tartaruga.

Provenienza:

Ritirati dai volontari del settore anti-maltrattamento, da un privato di Lissone che le deteneva in condizioni non idonee. Al momento del loro ingresso in canile si presentavano molto denutriti, sporchi e con lieve pododermatite causata dalla scarsa igiene della gabbietta in cui vivevano.

Carattere:

Timon è ancora un po’ timido e si nasconde sempre dietro a Pumbaa che invece è molto più espansivo. Riconosco i volontari che li puliscono e nutrono tutti i giorni e sicuramente impareranno a fidarsi anche di chi deciderà di adottarli.

Adozione ideale:

Per loro cerchiamo un affido di coppia, sono molto uniti e si fanno coraggio l’un l’altro. Inoltre le cavie sono animali molto sociali e da sole soffrono molto la solitudine. Naturalmente si affidano solo a persone responsabili, in grado di garantire le condizioni ottimali in termini di ambiente (compreso spazio e gabbia adeguati), alimentazione, cure e affetto. Ricordiamo che, come i conigli, le cavie non sono da considerarsi una opzione “facile”. Anzi, sono impegnative almeno quanto un cane o un gatto. Sono erbivore, mangiano fieno, erba e diverse verdure e poca frutta, e devono mangiare ogni giorno alimenti che contengono tanta vitamina C (peperoni rossi o arance ad esempio).

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi alla responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: roberta.resnati@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Luigino

Scheda numero: 27667
Età:
Adulto
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:

Nel rifugio dal:
3 Dicembre 2013
Generalità:

Luigino è un esemplare maschio di quaglia d’allevamento. A causa di una brutta frattura esposta che presentava al momento dell’arrivo in canile, ha dovuto subire l’amputazione della zampa sinistra.

Provenienza:

Probabilmente riuscito a scappare dall’allevamento in cui viveva a Vignate, è arrivato in canile molto deperito, con il becco storto e con una brutta frattura esposta alla zampa sinistra e ha quindi dovuto subire l’amputazione dell’arto. Dopo varie settimane di terapia, il moncherino è perfettamente guarito.

Carattere:

Luigino è fantastico! Tutti i volontari sono innamorati di lui: è molto simpatico e mansueto, interagisce molto con le persone e ti chiama con il suo tipico verso. Apprezza molto la compagnia.

Adozione ideale:

Ora cerchiamo per lui una sistemazione adeguata, ad esempio una spaziosa voliera ben protetta dove possa razzolare a terra e svolacchiare, lontano da predatori e pericoli vista la sua situazione.
Non verranno prese in considerazioni richieste di adozione da parte di allevatori, no in gabbia, no per riproduzione.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi alla responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

La Tata e il Boss

Scheda numero: 27430 + 27431
Età:
Agosto 2013
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:

Nel rifugio dal:
11 Ottobre 2013
Generalità:

Il Boss e la Tata sono 2 magnifici ratti domestici. Il Boss è bianco con leggerissime macchie marroncine, occhi rossi. Sterilizzato in canile appena possibile, cosi da poter tornare a vivere con la sua compagna di sventura.
Tata è bianca pezzata di beige, occhi rossi.
Il Boss è grande quasi il doppio rispetto alla Tata.

Provenienza:

Sfuggiti alle fauci di un Boa, guariti dalla rogna e da un brutto raffreddore, ora finalmente questi fantastici ratti sono pronti per una meravigliosa adozione!

Carattere:

Boss è il più timido e il più poltrone! E’ il tipico boss che sta nella caverna a dare ordini e che non esce mai se non di sera quando è tutto tranquillo. Da qui il nome 🙂
La Tata invece è davvero un amore, è molto vivace e curiosa, appena sente movimento nella stanza viene fuori per farsi coccolare, sta volentieri in braccio, sulla spalla e cerca molto la compagnia.

Adozione ideale:

Per loro cerchiamo un’adozione di coppia, sono molto affiatati e dopo tutto quello che hanno superato insieme non ce la sentiamo di dividerli. Naturalmente li affidiamo solo a persone consapevoli e capaci di amare queste bellissime creature ed apprezzarle. Necessitano gabbia molto spaziosa (l’ideale è una voliera da pappagallo adibita con ripiani tane e tubi per capirci, ma esistono molte varietà di gabbie in commercio per furetti, cincillà e ratti) con la promessa di farli uscire tutti i giorni per farli sgambare un po’; o meglio ancora liberi in una stanza tutta per loro. Alimentazione idonea e veterinario per esotici.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi alla responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

Criceti dorati cercano casa

Scheda numero: x
Età:
Maggio 2014
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:

Taglia:
Media
Nel rifugio dal:
Maggio 2014
Generalità:

Giovanissimi criceti dorati di vari colori e sessi.

Provenienza:

Il 26 Aprile sono state abbandonate davanti alla porta del canile 3 cricete chiuse in un trasportino messo dentro ad una busta di carta. Ebbene 2 di loro erano gravide e a termine per di più…

Carattere:

Domestici, molto carini.

Adozione ideale:

Cerchiamo per loro affidi consapevoli, sono animali delicati e non devono essere considerati come giochi per i bambini.
Si affidano singolarmente.
La gabbia deve essere di almeno 50×80 cm e con all’interno almeno 1 ripiano collegato con scaletta o tubo.
Bisogna aver tempo alla sera di farla uscire dalla gabbia ed interagire con lei (i dorati sono molto socievoli e mansueti).
Veterinario specializzato in esotici in caso di bisogno.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi alla responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.

GINGER

Scheda numero: 28493
Età:
Anziana
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:

Nel rifugio dal:
12 Maggio 2014
Generalità:

Ginger è una simpatica cricetona dorata anzianotta. Ha il pelo corto di colore bianco pezzato nero.

Provenienza:

E’ stata portata in canile da una ragazza che ha detto di averla trovata abbandonata, chiusa in una scatola delle scarpe, davanti al Carrefour di Limbiate, insieme al criceto dorato Roger (sempre anziano, già felicemente adottato).

Carattere:

Lei è molto carina. E’ una poltrona e non è molto attiva vista l’età, ma si lascia maneggiare tranquillamente.

Adozione ideale:

Cerchiamo un affido consapevole, i criceti sono animali delicati e non devono essere considerati come giochi per i bambini.
Si affida singolarmente.
La gabbia deve essere di almeno 50×80 cm e con all’interno almeno 1 ripiano collegato con scaletta o tubo.
Bisogna aver tempo alla sera di farla uscire dalla gabbia ed interagire con lei (i dorati sono molto socievoli e mansueti).
Per Ginger cerchiamo un contesto tranquillo essendo anziana.
Veterinario specializzato in esotici in caso di bisogno.

Per info contattare:

Per l’adozione o un colloquio dovrete rivolgervi alla responsabile del settore, prendendo un appuntamento.
Scrivendo a: selvatici@enpamonza.it
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido Enpa con clausola di controllo.