CHERIDAN – sta crescendo al rifugio!

Scheda numero: 53789
Età:
Nato a Dicembre 2018.
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Media
Nel rifugio dal:
28 febbraio 2019.
Generalità:

Coniglio nano di taglia media, color seal point.
E’ stato sverminato e sterilizzato in canile.
E’ regolarmente vaccinato.

Provenienza:

E’ stato trovato a Monza.

Carattere:

Malgrado Cheridan sia arrivato al rifugio quando aveva solo due mesi di vita e sia stato in stallo casalingo i primi tempi, crescendo si è dimostrato un coniglio molto indipendente: non ama interagire con le persone e farsi coccolare. Al contrario, invece, non ha mai dimostrato problemi di convivenza con i conigli che hanno condiviso il box con lui.
Al momento vive con due coniglie, con le quali va molto d’accordo.

Adozione ideale:

Per Cheridan sarebbe bello trovare un ambiente tranquillo dove vivere, possibilmente con un giardino (messo in sicurezza) dove ama trascorrere le giornate e in compagnia di un’altra coniglia.
Sconsigliabile l’affido in presenza di bambini.

Ricordiamo che i conigli sono animali impegnativi almeno quanto i cani e i gatti, e non devono essere mai adottati o acquistati come “soluzione facile” al desiderio di avere un pet in casa.
Hanno esigenze molto specifiche in termini nutrizionali, e molte delle malattie che gli vengono sono direttamente attribuibili ad una dieta sbagliata.
Inoltre, anche se sono soffici come i gatti, sono molto più delicati dei mici, e una caduta – anche di un metro di altezza – può provocargli un grave infortunio o la morte. Per questo non sono adatti a bambini molto piccoli.
È molto importante inoltre dare ai conigli la possibilità di vivere liberi per casa, quindi assolutamente NON prenderemo in considerazioni richieste di adozioni in gabbia. Al massimo è possibile scegliere e adibire una stanza sicura dove farli vivere in vostra assenza.
Se si decide di farli vivere all’aperto invece, il giardino deve essere messo in sicurezza per evitare fughe, predazioni o furti. Deve inoltre includere ripari e strutture adeguate per tutte le stagioni: il caldo torrido, il freddo rigido, la pioggia, la neve, ecc.
Ricordiamo inoltre che il coniglio ha bisogno di essere seguito da un veterinario specializzato in esotici e che deve essere vaccinato regolarmente.

Per una corretta gestione, consigliamo di documentarsi sul sito http://www.lavocedeiconigli.it/schedeinformative.htm

Per info contattare:

Per informazioni o richieste di adozione potete scrivere a selvatici@enpamonza.it.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo.