Archivi categoria: Gatti in gattile

“Stripy” – arrivato da Milano a Monza nel motore di un’auto.

Scheda numero: 34537
Età:
6 mesi circa - nato a marzo 2020.
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Nel rifugio dal:
29 settembre 2020.
Generalità:

bellissimo gatto dal morbido pelo tigrato grigio chiaro/nero, striature molto definite, corporatura snella, occhi gialli.

Non ha il microchip e non è sterilizzato.

Prima dell’affido (se non ritroviamo i suoi proprietari) verrà vaccinato, microchippato e sterilizzato.

Provenienza:

è arrivato nel motore di un’auto che è partita da Milano ed è arrivato a Monza in Via Masaccio. Quando l’automobilista si è accorto della presenza del micio, sono intervenuti i Vigili del Fuoco per liberarlo e portato in Gattile dal servizio di zooprofilassi dell’ATS.

Purtroppo non ci sono state fornite informazioni sulla via o zona di partenza da Milano né i contatti dell’automobilista per poter ricostruire la sua storia e possibile zona d’origine.

Chiediamo gentilmente di condividere l’appello sui social, in particolare su quelli con riferimento a Milano.

Carattere:

“Stripy”, come lo abbiamo chiamato noi al Gattile di Monza, per le sue distintive striature, è estremamente socievole, simpatico ed equilibrato.

Visto il carattere mansueto e le buone condizioni di salute, è sicuramente un gatto di proprietà (almeno fino a recentemente).

Adozione ideale:

se non troveremo la sua famiglia d’origine, cercheremo una nuova casa per lui.

Un gatto bravo e adorabile, adatto a tutti, anche a persone alla prima esperienza e a famiglie con bambini purché bravi e rispettosi.

Adottabile solo nella provincia di Monza e Brianza e nei comuni strettamente limitrofi.

Per info contattare:

In questo periodo le visite al rifugio di Monza sono esclusivamente su appuntamento.

Per fissare un appuntamento o per informazioni sui gatti ospitati, si prega di scrivere una mail ad adozioni.gatti@enpamonza.it.

Normalmente il rifugio di Via San Damiano 21 è aperto al pubblico tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 17.30 escluso il mercoledì. Il ritorno alla regolare apertura libera verrà comunicato sul sito e su Facebook.

Per info sul smarrimento o ritrovamento di “Stripy”, scrivere a persi.trovati@enpamonza.it.

 

 

Kasdrop

Scheda numero: 34485
Età:
nato a marzo 2020.
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Nel rifugio dal:
4 settembre 2020
Generalità:

bello e scatenato gattino con il mantello bianco e tigrato grigio. Occhi gialli.

Vaccinato e microchippato.

Provenienza:

recuperato da privati in viale Libertà, Monza

Carattere:

Kasdrop è un gattone molto aperto, socievole e vivace. Miagola apertamente per richiamare attenzioni e ama giocare con gli umani. Condivide il box con Domitilla e i due sembrano andare molto d’accordo. Qualche volta nel gioco mordicchia, ma senza fare male.

Adozione ideale:

in linea di massima va bene per tutti. Adatta anche a famiglie con bambini purché rispettosi e a persone alla prima esperienza.
Adottabile solo nella provincia di Monza e Brianza e nei comuni strettamente limitrofi.
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post-affido.

Per info contattare:

In questo periodo le visite al rifugio di Monza sono esclusivamente su appuntamento.

Per fissare un appuntamento o per informazioni sui gatti ospitati, si prega di scrivere una mail ad adozioni.gatti@enpamonza.it.

Normalmente il rifugio di Via San Damiano 21 è aperto al pubblico tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 17.30 escluso il mercoledì.

Il ritorno alla regolare apertura libera verrà comunicato sul sito e su Facebook. 

Tempestina e Chiccodiriso

Scheda numero: 34359 e 34397
Età:
nati 15 maggio 2020.
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Nel rifugio dal:
14 luglio 2020 Chiccodiriso e 24 Luglio 2020 Tempestina. Provvisoriamente accuditi presso una volontaria.
Generalità:

due dolcissimi fratelli che condividono gli stretti occhi verdi.

Tempestina è una grigio chiaro tigrata, mentre Chiccodiriso è bianco e grigio.
Vaccinati, microchippati.

Provenienza:

recuperati in tempi diversi in via del Respiro a Monza, sono stati subito inseriti nell’asilo del cucciolo presso una volontaria ENPA perché fortemente debilitati.
A due mesi di distanza sono entrambi tornate in forma e si possono conoscere al Gattile di Monza prendendo accordi con noi.

Carattere:

entrambi i micetti sanno essere dolcissimi e amano dormire vicino alle persone, ma come tutti i cuccioli amano anche giocare sia tra di loro che con palline, nastri, topini, etc..
Tempestina è la più aperta dei due, che si è fin da subito mostrata confidente verso le persone; ama stare in braccio e “fare la pasta” con le zampine.
Chiccodiriso è dolcissimo, ma deve sentirsi a suo agio per potersi aprire e per fare questo fa continuamente riferimento alla sorellina.
Sono delle ottime forchette e mangiano ogni gusto di umido nella formulazione “kitten”, il più adatto alla loro giovanissima età.
Usano correttamente sia la lettiera che il graffiatoio. Sono abituati alla presenza di altri gatti adulti, con i quali interagiscono in maniera corretta senza essere mai invadenti. Nei confronti del cane di casa (taglia piccola, tranquilla) si sono mostrati abbastanza indifferenti.

Adozione ideale:

adatti a tutti, anche a famiglie con bambini purchè rispettosi e a chi è alla prima esperienza.
Consigliata l’adozione in coppia perché Chiccodiriso si appoggia molto alla sorellina.
Come sempre nel caso di gattini, tassativa l’adozione presso persone con tempo e voglia di giocare e interagire con loro e con una buona presenza in casa: non è pensabile lasciarli da soli per 8/10 ore al giorno a quest’età, anche se adottati assieme.
Adottabili solo nella provincia di Monza e Brianza e nei comuni strettamente limitrofi.

Per info contattare:

In questo periodo le visite al rifugio di Monza sono esclusivamente su appuntamento.
Per fissare un appuntamento o per informazioni sui gatti ospitati, si prega di scrivere ad adozioni.gatti@enpamonza.it, oppure telefonare al numero 039-835623, operativo ogni pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30.
Normalmente il rifugio di Via San Damiano 21 è aperto al pubblico tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 17.30 escluso il mercoledì.
Il ritorno alla regolare apertura libera verrà comunicato sul sito e su Facebook.

Michael, Melissa e Mathias (lui adottato)

Scheda numero: 34441, 34442 e 34443, attualmente accuditi presso una volontaria ENPA ma si possono conoscere presso il gattile di Monza prendendo accordi con noi.
Età:
nati il 10 aprile 2020 circa.
Sesso:
Maschio-Femmina

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Nel rifugio dal:
31 luglio 2020. Sono arrivati già grandicelli e hanno passato una settimana al rifugio. Successivamente sono andati presso delle volontarie ENPA dell’Asilo dei Cuccioli, perché si sperava che questo aiutasse la loro socializzazione, soprattutto quella di Melissa, la più diffidente del gruppo verso gli umani. La socializzazione è riuscita e oggi i tre micetti si possono conoscere al Gattile di Monza prendendo accordi con noi.
Generalità:

tre meravigliosi fratelli, molto simili tra di loro nell’aspetto: tutti e tre bianchi a macchie, i maschi macchie nere e la femmina invece a macchie grigie; Michael, a differenza del fratello, ha anche qualche macchia sulla schiena, per il resto sono identici.
Tutti e tre condividono gli stretti occhi verdi.
Vaccinati e microchippati.

Provenienza:

rivenuti da privati in via Lario, a Monza, quando avevano tre mesi di vita.

Carattere:

i tre fratellini, pur simili nell’aspetto, sono abbastanza diversi di carattere:
Michael è il più piccolino della cucciolata, ma per questo non manca di “sostanza”: appena arrivato in gattile era molto magro e debilitato e le asilanti hanno dovuto somministrargli pasti ogni poche ore.
Questo è riuscito a rimetterlo in forze e oggi Michael è un gattino spensierato, curioso di ogni cosa ed esploratore e, da debilitato che era, oggi è il primo che affonda il naso nella ciotola quando arriva l’ora della pappa.
Mathias è un tenerone che ama le coccole, all’inizio diffidente come i fratelli, oggi adora il contatto fisico, le carezze, i grattini e si fa maneggiare senza problemi. Ama molto anche giocare con i suoi fratelli ed è secondo solo a Michael alla corsa alla ciotola.
Melissa, come già detto, era la più restia ad affidarsi agli umani; in gattile infatti soffiava a tutti i volontari che provavano ad accudirli, non solo per difendere sé stessa da quelle che vedeva come minacce, ma soprattutto per difendere i suoi fratellini, più minuti e debilitati. Melissa è una vera guerriera che solo pazienza e amore sono riusciti a conquistare; oggi infatti, pur rimanendo composta e indipendente, apprezza le coccole e si fida del contatto umano. Melissa è anche una furbetta e comanda i fratelli a bacchetta.
Tutti e tra amano il cibo kitten, il più adatto alla loro giovane età, usano correttamente la lettiera e non sono fisici nel gioco, poiché abituati fin da piccoli a stare l’uno con l’altra.

Adozione ideale:

adatti a tutti, anche a famiglie con bambini purchè rispettosi, e a chi è alla prima esperienza.
È importante saper rispettare i loro tempi e spazi e non far loro mai mancare il contatto fisico che tanto hanno imparato ad apprezzare.
Come sempre nel caso di gattini, tassativa l’adozione presso persone con tempo e voglia di giocare e interagire con loro e con una buona presenza in casa: non è pensabile lasciarli da soli per 8/10 ore al giorno a quest’età, anche se adottati assieme.
Sarebbe bellissima un’adozione congiunta in quanto i fratelli sono tra loro molto uniti e così si potranno tenere compagnia e giocare insieme.
Adottabili solo nella provincia di Monza e Brianza e nei comuni strettamente limitrofi.

Per info contattare:

In questo periodo tutte le le visite al rifugio di Monza sono esclusivamente su appuntamento.
Per fissare un appuntamento o per informazioni sui gatti ospitati, si prega di scrivere ad adozioni.gatti@enpamonza.it, oppure telefonare al numero 039-835623, operativo ogni pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30.
Normalmente il rifugio di Via San Damiano 21 è aperto al pubblico tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 17.30 escluso il mercoledì.
Il ritorno alla regolare apertura libera verrà comunicato sul sito e su Facebook.

Evita ed Esmeralda – adottabili anche a distanza!

Scheda numero: 34983, 33984
Età:
un anno circa (nate marzo 2019)
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
19 settembre 2019.
Generalità:

due giovanissime e bellissime sorelle: Evita è tigrata grigio perla con qualche sfumatura di rosso cipria, Esmeralda è tricolore tigrata pallida, grigio, bianco e cipria.

Segno particolare: entrambe hanno la punta della coda bianca!

Vaccinate, microchippate e testate FIV-FeLV negative.

Provenienza:

recuperate a Monza in via Rubicone assieme a un’altra sorella, già adottata.

 

Carattere:

due belle e giovanissime gatte, ancora timide, con le quali stiamo facendo un percorso di socializzazione in Gattile per rafforzare il loro senso di sicurezza e fiducia nelle persone.

Hanno comunque fatto molti progressi e sono sempre più disinvolte in presenza delle persone. Evita (grigia tigrata) è la più disinvolta, si fa accarezzare e gioca vicino alle persone, mentre Esmeralda (tricolore tigrata) è ancora un po’ guardinga e preferisce mantenere le distanze. Ma anche lei, quando si concentra sul gioco è noncurante della vicinanza delle persone, e si fida sempre di più.

Amano molto il gioco, diventano matte per le cannette, le piume, e si stanno rivelando brave cacciatrici, purtroppo per gli insetti e qualche sventurata lucertola che entrano nel box dal lato esterno!

Adozione ideale:

sono adatte ad adulti con esperienza, pazienti e sensibili, che useranno gli approcci corretti, lasciando loro spazio e tempo per ambientarsi e acquisire fiducia.

Come al solito, il modo migliore per entrare in sintonia con un gatto e conquistare la sua fiducia è il gioco, in particolare la tipologia “canne da pesca”, che risveglia i suoi istinti predatori e gli dà modo di mettere in pratica le sue abilità atletiche e cognitive.

Evita ed Esmeralda stanno ancora seguendo il percorso di socializzazione in gattile per aiutarle ad acquisire sicurezza e fiducia nelle persone. Chi fosse interessato alla loro adozione dovrebbe conoscerle e incontrarle diverse volte in gattile, affiancato inizialmente da una delle nostre esperte feline.

Eventualmente adottabili insieme oppure ciascuna con un altro giovane gatto più aperto.

Adottabili solo nella provincia di Monza e Brianza e nei comuni strettamente limitrofi.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post-affido.

Per info contattare:

Per informazioni sui gatti ospitati presso il rifugio di Monza in Via San Damiano 21, scrivere ad adozioni.gatti@enpamonza.it, oppure telefonare al numero 039-835623, operativo ogni pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30.

Perché inserito nel progetto famiglia a distanza

«Ciao a tutti!
Io sono Evita e mia sorella si chiama Esmeralda; lei è un po’ timida quindi parlo io!
Perché siamo state coinvolte nel Progetto Famiglia a Distanza? Beh, perché ormai è un anno che siamo in Gattile, anche se non abbiamo nulla che non va: siamo belle, sane e vivaci quanto basta. Ma per tanto tempo eravamo molto paurose e solo con la pazienza delle operatrici e dei volontari e con tanti giochi – che adoriamo – ora ci fidiamo di loro e siamo finalmente uscite dal nostro guscio, anche se ancora non siamo pronte per saltarvi in braccio.
Adesso abbiamo tanta voglia di quella stabilità che solo una casa e una famiglia può darti, quindi, in attesa che si avveri questo sogno, vi aspettiamo in Gattile per giocare con voi!»

.

INFO SULLE ADOZIONI A DISTANZA

Mailadozioni.distanza@enpamonza.it

Sito:  rubrica Adozioni

FacebookPFD Facebook

Max

Scheda numero: 34147
Età:
un anno circa (nato maggio 2019).
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
18 gennaio 2020.
Generalità:

giovane micio tigrato e bianco, occhi giallo-verdi.
Vaccinato, microchippato e testato FIV-FeLV negativo.

Provenienza:

ceduto

Carattere:

molto riservato, inizialmente non usciva dalla sua cuccia nel tiragraffi modulare. Poco a poco ha acquisito sicurezza ed è sempre più rilassato e curioso.
Condivide il box con Jerry e hanno come vicino di box Leone che spesso e volentieri viene a trovarli per giocare o fare la “lotta”, momenti di spensieratezza e divertimento per tutti i tre: sono veramente buffi da vedere!
Con le persone è ancora diffidente, anche se con le operatrici e volontari che passano più temo con lui è più aperto e rilassato. Non è mai aggressivo.

Sta seguendo un percorso di socializzazione in gattile per aiutarlo ad acquisire sicurezza e fiducia nelle persone. Chi fosse interessato alla sua adozione dovrebbe conoscerlo e incontrarlo diverse volte in gattile, affiancato inizialmente da una delle nostre esperte feline.

Adozione ideale:

È adatto ad adulti pazienti e sensibili, meglio se con esperienza, che useranno gli approcci corretti, lasciandogli spazio e tempo per ambientarsi e acquisire fiducia. Come al solito, il modo migliore per entrare in sintonia con un gatto e conquistare la sua fiducia è il gioco, in particolare la tipologia “canne da pesca”, che risveglia i suo istinti predatori e gli dà modo di mettere in pratica le sue abilità atletiche e cognitive.
Eventualmente adottabile con un altro gatto, a secondo del carattere e contesto.
Bene uno spazio all’aperto da esplorare, solo dopo un periodo di tempo esclusivamente in casa per acquisire i punti di riferimento ambientali e sociali.

Per info contattare:

In questo periodo le visite al rifugio di Monza sono esclusivamente su appuntamento.
Per fissare un appuntamento o per informazioni sui gatti ospitati, si prega di scrivere ad adozioni.gatti@enpamonza.it, oppure telefonare al numero 039-835623, operativo ogni pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30.

Normalmente il rifugio di Via San Damiano 21 è aperto al pubblico tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 17.30 escluso il mercoledì.
Il ritorno alla regolare apertura libera verrà comunicato sul sito e su Facebook.

Gabriellina

Scheda numero: 34072
Età:
8 anni circa (nata 2012 circa)
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
11 novembre 2019.
Generalità:

tenera gatta senior tigrata nocciola.
Microchippata e testata FIV-FeLV negativa, verrà vaccinata prima dell’affido.

Provenienza:

rinvenuta in un giardino vicino al Municipio di Cornate d’Adda. Era molto disidratata e aveva problemi intestinali.
Messa in cura in Gattile, si sta riprendendo bene ma segue un’alimentazione specifica per gatti con problemi renali.
Si può conoscere prendendo appuntamento con noi (vedi contatti sotto).

Carattere:

dolce micia, ancora un po’ timida. Inizialmente diffidente nei nostri confronti, ora si lascia accarezzare dolcemente.
L’orecchio sinistro presenta il tipico taglietto a forma di “mezzaluna”, un segno identificativo che viene praticato sotto anestesia ai gatti liberi delle colonie feline al momento di sterilizzazione, ma non siamo riusciti a risalire un un’eventuale colonia di provenienza.
Visto il carattere mite e le sue condizioni non ottimali, cerchiamo per lei un’adozione adatta.

Adozione ideale:

per questa tenera micia senior cerchiamo un contesto molto tranquillo, senza bambini (ok ragazzi più grandi e responsabili), o magari come compagna di una persona di una certa età.
Sarà necessario tenere monitorate le sue condizioni di salute con periodici controlli veterinari.
Adottabile solo nella provincia di Monza e Brianza e nei comuni strettamente limitrofi.
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post-affido.

Per info contattare:

Per informazioni sui gatti ospitati presso il rifugio di Monza in Via San Damiano 21, scrivere ad adozioni.gatti@enpamonza.it, oppure telefonare al numero 039-835623, operativo ogni pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30.
Normalmente il rifugio è aperto tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 17.30 escluso il mercoledì.
In questo periodo naturalmente le visite sono molto limitate; per questo vi invitiamo a contattarci telefonicamente o per mail.

Andrea e Aperol

Scheda numero: 33826, 33828.
Età:
nati aprile 2019
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
1 luglio 2019
Generalità:

due graziosi fratelli dal soffice pelo bianco e nero.

Aperol (prima e terza foto) è quello con il muso un po’ più nero ed è leggermente più grande di corporatura. Andrea (seconda foto) ha il muso un po’ più bianco.

Vaccinati, testati FIV-FeLV negativi, microchippati.

.

I VIDEO:

  1. Guarda il video di Andrea mentre gioca, mettendo il mostra il suo splendido fisico.

.

2. Secondo video: i due fratelli mentre giocano:

Provenienza:

fanno parte di un folto gruppo di cuccioli, probabilmente tutti fratelli e cugini, rinvenuti a Lissone (MB).

Carattere:

Aperol è più aperto del fratello e si lascia anche accarezzare, mentre Andrea è ancora un po’ schivo. Come tutti i gattini sono giocherelloni e anche Andrea è incuriosito dai giocattoli (come le “cannette da pesca”) e si lascia coinvolgere nel gioco a una distanza di sicurezza.

Come sempre, il modo migliore per entrare in sintonia con un gatto è tramite il gioco, meglio se seduti in caso di gattini (o gatti) timidi o paurosi, lasciando spazio e tempo per abituarsi alla presenza delle persone e al nuovo ambiente con tutti i suoi strani oggetti e odori!

Adozione ideale:

per questi dolci ma timidi mici cerchiamo una famiglia tranquilla (single, coppia o famiglia con figli più grandi) che saprà impegnarsi con calma e pazienza nella loro socializzazione, senza aspettarsi che gli si salteranno in braccio il primo giorno.

Il modo migliore per “conquistare” un gatto e far capire che non ha nulla da temere è tramite il gioco, in modo particolare i giochi tipo “canna da pesca” come il modello “Cannetta BIrd“, acquistabile su www.zooplus.it. Questo modello, essendo tra l’altro molto lunga, permette di stare a una distanza rassicurante, dando ai gattini modo di divertirsi, di esprimere i loro naturali istinti predatori e le abilità atletiche, senza essere costretti al contatto fisico.

Anche il nostro approccio e linguaggio del corpo è importante: è fondamentale non costringere un gatto diffidente a essere maneggiato o coccolato prima che sia pronto. È opportuno abbassarsi al loro livello (sedersi o sdraiarsi), estendere lentamente la mano da far annusare, usare movimenti lenti e un tono di voce basso e calmo, e non fissarli negli occhi (nel linguaggio felino è un segnale di sfida o minaccia). Anzi, consigliamo il trucco di chiudere e riaprire gli occhi lentamente (“slow blink”) per trasmettere rilassatezza e calma.

Le nostre operatrici e volontarie esperte di comportamento felino potranno fornire ulteriori informazioni e consigli ed eventualmente affiancarvi nel percorso di socializzazione.

Secondo noi potrebbe andare bene anche una famiglia con bambini non piccoli, diciamo dai 10 anni in su, disposti a giocare tanto e consapevoli che devono avere pazienza. (Naturalmente non tutti i bambini di 10 anni saranno sufficientemente tranquilli e pazienti: come nei gatti, ogni bambino/a è un individuo.)

Non escludiamo persone alla prima esperienza, purché pazienti e sensibili.

OK giardino messo in sicurezza, dove uscire solo una volta acquisiti i punti di riferimento ambientali e sociali (con la famiglia).

Sarebbe bello un affido in due, oppure l’inserimento con un altro giovane gatto.

Per info contattare:

Per informazioni sui gatti ospitati presso il rifugio di Monza in Via San Damiano 21, scrivere ad adozioni.gatti@enpamonza.it, oppure telefonare al numero 039-835623, operativo ogni pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30.

Lola – adottabile anche a distanza!

Scheda numero: 33691
Età:
3 anni circa (nata gennaio 2017 circa)
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
20 aprile 2019.
Generalità:

Appello del Cuore per questa bellissima e dolcissima micia dal pelo grigio perla tigrato con i luminosi occhi gialli.

Vaccinata, microchippata e testata FIV-FeLV negativa.

Provenienza:

trovata incidentata a Cernusco sul Naviglio (MI).

La radiografia all’addome ha rilevato una lesione alla colonna vertebrale. Non ha alcuna difficoltà a deambulare, ed è agile ed elegante come un gatto qualsiasi, ma il trauma purtroppo ha avuto una conseguenza pesante, lasciandola incontinente. Pur avvertendo lo stimolo (si capisce dalla postura accucciata che assume), non riesce a controllare l’emissione di feci e urina, e quindi periodicamente le perde. La condizione purtroppo è permanente.

A causa della sua disabilità abbiamo deciso di ospitarla nel piccolo giardinetto-oasi recintato all’interno del gattile (in compagnia dei mici Lazzaro e Flavio), in modo che la perdita di feci e urina non comporti particolari problemi igienici e di disagio sia per lei sia per gli altri ospiti.

Carattere:

Lola è un amore: tranquilla, dolce, solare ed affettuosa. Gradisce le coccole senza essere eccessivamente “appiccicosa”.

Va molto d’accordo con il suo compagno Lazzaro, un po’ meno con Bibì!

.

Guarda il VIDEO di Lola e Lazzaro!

Adozione ideale:

sappiamo che non sarà facile trovare un’adozione per lei con questa disfunzione.

Abbiamo pensato che una soluzione possibile potrebbe essere un contesto in cui ha la libertà di uscire in un giardino o cortile sicuro e recintato, dotato di una casetta di legno o di una grande cuccia riparata dove rifugiarsi o riposare, ma con la possibilità di entrare in casa quando sente il bisogno di calore umano, coccole o, più semplicemente, di un po’ di comfort casalingo.

Inevitabilmente perderà qualcosa anche in casa, e quindi ci vuole una persona che è disposta a pulire quando necessario e che non si lasci scoraggiare da questo problema.

Si potrebbe pensare ad allestire una zona di casa per lei, ad es. una taverna, con mobili opportunamente protetti, in modo che lo sporcare sia limitato a un’area circoscritta e/o meno “importante” (naturalmente da tenere pulita lo stesso), sempre con la possibilità di uscire.

Trattandosi di un problema fisico, indipendente dalla volontà della gatta, non bisogna sgridarla quando perde feci e urina. Inoltre è inutile e dannoso cercare di “rieducarla” a fare i bisogni nella cassetta o farle indossare pannolini.

Le operatrici, veterinari e comportamentaliste ENPA sono totalmente a disposizione per discutere con voi soluzioni pratiche o idee alternative.

Come carattere Lola è davvero adatta a tutti, ma ci vuole qualcuno molto molto speciale che sia disposto ad accoglierla e amarla.

Crediamo che sia opportuno un affido singolo, per evitare il rischio ipotetico di conflitti con altri animali ed eventuali disagi dovuti alla presenza di feci o urine.

Adottabile solo nella provincia di Monza e Brianza e nei comuni strettamente limitrofi.

Per info contattare:

Per informazioni sui gatti ospitati presso il rifugio di Monza in Via San Damiano 21, scrivere ad adozioni.gatti@enpamonza.it, oppure telefonare al numero 039-835623, operativo ogni pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30.


 

Perché inserito nel progetto famiglia a distanza

« Ciao, sono Lola.

Se avete letto la mia storia, capirete perfettamente perché sono stata scelta per il Progetto Famiglia a Distanza. Ebbene sì, nonostante sia giovane, dolce e graziosa, ho avuto una vera sfortuna nella vita che mi ha lasciato con un handicap non indifferente, il che significa che sarà difficile trovare chi mi vorrà portare a casa.

Sono adottabile a distanza assieme ai miei due compagni, Lazzaro e Flavio, con i quali condivido uno spazio all’aperto recintato al gattile di Monza. Nonostante lo spazio ristretto, andiamo più o meno d’accordo. Chi ci adotterà a distanza potrà venire a trovarci tutti e tre e saremo contenti di giocare con voi o di farci coccolare!

Sono una micia tranquilla e affettuosa che va d’accordo con tutti e, in attesa di trovare una casa e famiglia definitiva con cui passare il resto della vita (incrociamo le zampe), sarò proprio contenta di ricevere qualche visita dai miei “genitori virtuali”.

Vi aspetto in Gattile, a presto! »


INFO SULLE ADOZIONI A DISTANZA

 

Mailadozioni.distanza@enpamonza.it

Sito:  rubrica Adozioni

FacebookPFD Facebook

Romero – adottato!

Scheda numero: 34479
Età:
circa 2 anni - nato settembre 2018 circa.
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
29 Agosto 2020.
Generalità:

simpaticissimo giovane gatto col mantello corto rosso e pancia bianca. Occhi gialli.

Vaccinato e microchippato.

Provenienza:

recuperato a Monza in via Montenegro.

Carattere:

Romero è una forza della natura! Estremamente socievole, amante della compagnia umana, giocherellone, attento a tutto quello che succede intorno, e molto molto vivace!

Attenzione però: per la sua naturale esuberanza ha la tendenza di giocare a volte con le maniere un po’ “forti”, ovvero a volte può mordicchiare quando interagisce (senza fare peraltro male), abitudine che comunque bisogna scoraggiare, reindirizzando le sue attenzioni su altre “prede” più idonee (vedi consigli sotto).

Adozione ideale:

un gattino dinamico e simpatico che cerca una famiglia dinamica e simpatica, proprio come lui!

Sconsigliati bambini molto piccoli per il suo “vizio” di giocare in modo un po’ manesco. Di sicuro è un micio che ha bisogno di tanti stimoli e attenzioni. Quindi tassativo persone con tempo e voglia di giocare e interagire con lui, anche alla fine di una giornata di duro lavoro!

In caso di contesto con giardino o cortile, OK la possibilità di uscire più avanti, una volta ambientato in casa e con la famiglia.

Adottabile solo nella provincia di Monza e Brianza e nei comuni strettamente limitrofi.

.

I consigli di ENPA per scoraggiare il gioco “fisico”

È opportuno in primis l’uso di giochi e giocattoli come la “cannetta da pesca”, ma anche palline e pupazzi, fili e piume, in modo da togliere dalle nostre mani e altre parti del corpo le sue attenzioni predatorie e reindirizzarle verso altri oggetti più appropriati. Questo non vuol dire limitare la sua esuberanza, ma incoraggiarlo a esprimerla in modo diverso e meno dannoso per noi.

.

E se vi addenta la mano?

Cercate di allontanare la mano, tenendola possibilmente molle e rilassata. Contemporaneamente distraete il micio tenendo un gioco con la mano libera (es. la canna da pesca). Non gridate e non agitatevi: il gatto potrebbe prendere la vostra reazione come un incoraggiamento al gioco!

Una volta liberata la mano, dedicatevi al gioco con fili, cannette, palline e quant’altro.

Per info contattare:

In questo periodo le visite al rifugio di Monza sono esclusivamente su appuntamento.

Per fissare un appuntamento o per informazioni sui gatti ospitati, si prega di scrivere una mail ad adozioni.gatti@enpamonza.it.

Normalmente il rifugio di Via San Damiano 21 è aperto al pubblico tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 17.30 escluso il mercoledì.

Il ritorno alla regolare apertura libera verrà comunicato sul sito e su Facebook. 

Domitilla – adottata!

Scheda numero: 34491
Età:
nata a marzo 2019.
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
9 settembre 2020, si può conoscere al Gattile di Monza prendendo accordi con noi.
Generalità:

bellissima giovane gatta con uno stupendo mantello color crema con sfumature grigie e dolcissimi occhi azzurro cielo.

Vaccinata e microchippata.

Provenienza:

rinvenuta a Cascina Marianna, a Biassono (MB).

Carattere:

Oltre a essere bellissima, Domitilla è dolcissima e socievole. È una gattina tranquilla, ma, essendo ancora molto giovane, non disdegna il gioco, sia da sola che in compagnia degli umani.

Adozione ideale:

in linea di massima va bene per tutti. Adatta anche a famiglie con bambini purché rispettosi e a persone alla prima esperienza.
Adottabile solo nella provincia di Monza e Brianza e nei comuni strettamente limitrofi.
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post-affido.

Per info contattare:

In questo periodo le visite al rifugio di Monza sono esclusivamente su appuntamento.

Per fissare un appuntamento o per informazioni sui gatti ospitati, si prega di scrivere ad adozioni.gatti@enpamonza.it.

Normalmente il rifugio di Via San Damiano 21 è aperto al pubblico tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 17.30 escluso il mercoledì.

Il ritorno alla regolare apertura libera verrà comunicato sul sito e su Facebook. 

Nero – prenotato

Scheda numero: 33863
Età:
7 anni circa (nato 2013 circa)
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
4 giugno 2020.
Generalità:

bel micio quasi tutto nero, con qualche riflesso rosso sotto certe luci e un ciuffo bianco sul petto, occhi giallo-verdi.

Provenienza:

rinvenuto da una nostra volontaria in condizioni critiche a seguito del morso di un cane che gli aveva procurato una doppia erniazione.

Carattere:

Nero è gatto adorabile, di una dolcezza disarmante. Eccezionalmente socievole e affettuoso, appena ti vede – anche se non ti conosce – viene a strusciarsi e a chiedere le coccole.
Non disdegna naturalmente neanche i giochi, come le cannette da pesca con fili e piume e quant’altro.

Adozione ideale:

Nero purtroppo non è in adozione “classica”, in quanto le sue condizioni non lo permettono: il suo problema – erniarsi all’intestino per il quale è già stato operato due volte – potrebbe ripresentarsi in qualsiasi momento.
Nero si può però adottare “a distanza”, grazie al nostro Progetto Famiglia a Distanza, che consente a venirlo a trovare in Gattile.

Per info contattare:

Per info sul Progetto Famiglia a Distanza, vista la rubrica sul nostro sito Adozioni a distanza
Mail adozioni a distanza: adozioni.distanza@enpamonza.it
Facebook pagina PFD

.

Ricordiamo che in questo periodo tutte le visite al rifugio di Monza, in via San Damiano 21, sono ancora esclusivamente su appuntamento.

Perché inserito nel progetto famiglia a distanza

«Buondì, piacere di conoscervi!
Mi chiamo Nero (per ovvi motivi) e sono una new entry del “settore felino” nel Progetto Famiglia a Distanza.
Se avete letto la mia scheda avrete capito perché sono adottabile solo a distanza.
Tuttavia, sebbene le mie condizioni piuttosto precarie non consentono un’adozione “casalinga”, il mio carattere molto espansivo e amichevole mi rende ideale per conoscere tante belle persone in Gattile che, spero, avranno voglia di coccolarmi o giocare con me.
Allora mi venite a trovare in Gattile? Non vedo l’ora!»

Ester – adottata!

Scheda numero: 34304
Età:
10 anni circa (anno di nascita stimata: 2010)
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
1 giugno 2020.
Generalità:

dolce micia senior dal pelo corto nero con qualche macchia bianca.
Microchippata e testata FIV-FeLV negativo. L’opportunità di vaccinarla verrà valutata dal veterinario curante, data l’età.

Provenienza:

rinvenuta a Monza in via Tazzoli. Aveva uno scolo nasale e le mancano alcuni denti (ha solo due incisivi).
Attualmente segue una dieta specifica per qualche problema gastrointestinale che contiamo di risolvere a breve.

Carattere:

Socievole e tranquilla, le piace la compagnia ed essere accarezzata delicatamente. Non conosciamo la sua storia pregressa ma sicuramente ha vissuto in stretto contatto con le persone in passato.

Adozione ideale:

se non riusciamo a ritrovare la sua famiglia d’origine, cerchiamo per lei una nuova casa.
per lei l’ideale sarebbe un contesto tranquillo con persone adulte. In caso di famiglie con figli, ok ragazzi più grandi e calmi. Ok prima esperienza.
Ok contesto con giardino protetto dove uscire dopo un periodo di tempo tassativamente in casa per acquisire i punti di riferimento territoriali e sociali.
E’ appena stata trasferita in un box dove starà insieme a un’altra nonnina (Gabriellina); terremo monitorata la loro relazione, anche per capire l’opportunità o meno di una eventuale adozione con un altro gatto.
Adottabile solo nella provincia di Monza e Brianza e nei comuni strettamente limitrofi.
Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post-affido

Per info contattare:

In questo periodo le visite al rifugio di Monza sono esclusivamente su appuntamento.
Per fissare un appuntamento o per informazioni sui gatti ospitati, si prega di scrivere ad adozioni.gatti@enpamonza.it, oppure telefonare al numero 039-835623, operativo ogni pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30.
Chi dovesse riconoscere “Ester” (come l’abbiamo chiamata in gattile) è pregato di telefonare al rifugio di Monza al numero sopra o di scrivere a gattile@enpamonza.it.
Normalmente il rifugio di Via San Damiano 21 è aperto al pubblico tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 17.30 escluso il mercoledì. Il ritorno alla regolare apertura libera verrà comunicato sul sito e su Facebook.

Jerry – adottato!

Scheda numero: 34133
Età:
un anno circa (data di nascita stimata: maggio 2019).
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
SI

Nel rifugio dal:
11 gennaio 2020.
Generalità:

bellissimo micio dalla testona rotonda e dal pelo tigrato nocciola-nero.

Vaccinato, microchippato e testato FIV-FeLV negativo.

Guarda il simpatico video in cui Jerry cercare di “pescare” una pesca!

Provenienza:

rinvenuto a Monza, zona San Rocco.

Carattere:

un gatto tenero ma timido, che era arrivato in Gattile molto spaventato. Grazie a un percorso di socializzazione, si sta gradualmente aprendo. Si avvicina se gli offri del cibo in mano e viene ad annusare le scarpe o le gambe se ti siedi per terra.

Jerry va d’accordo con il micio Max con il quale divide il box, e con il suo vicino di box, Leone, è innamorato di lui!

Nota per chi fosse interessato alla sua adozione:

Jerry sta ancora seguendo il percorso di socializzazione in gattile per aiutarlo ad acquisire sicurezza e fiducia nelle persone. Chi fosse interessato alla sua adozione dovrebbe conoscerlo e incontrarlo diverse volte in gattile, affiancato inizialmente da una delle nostre esperte feline. 

Adozione ideale:

gatto ancora diffidente con il quale stiamo facendo un percorso di socializzazione in Gattile per rafforzare il suo senso di sicurezza e fiducia nelle persone.

VEDI NOTA SOPRA.

È adatto ad adulti con esperienza molto pazienti e sensibili, che useranno gli approcci corretti, lasciandogli spazio e tempo per ambientarsi e acquisire fiducia. Come al solito, il modo migliore per entrare in sintonia con un gatto e conquistare la sua fiducia è il gioco, in particolare la tipologia “canne da pesca”, che risveglia i suo istinti predatori e gli dà modo di mettere in pratica le sue abilità atletiche e cognitive.

Eventualmente adottabile con un altro gatto, a secondo del carattere e contesto.

Adottabile solo nella provincia di Monza e Brianza e nei comuni strettamente limitrofi.

Tutti gli animali verranno fatti adottare con modulo di affido ENPA con clausola di controllo post-affido.

Per info contattare:

Per informazioni sui gatti ospitati presso il rifugio di Monza in Via San Damiano 21, scrivere ad adozioni.gatti@enpamonza.it, oppure telefonare al numero 039-835623, operativo ogni pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30.

Principo – adottato!

Scheda numero: 34338
Età:
nato il 22 aprile 2020 circa.
Sesso:
Maschio

Sterilizzato/a:
NO da sterilizzare

Nel rifugio dal:
13 giugno 2020, presso una volontaria dell’Asilo dei Cuccioli ma si può conoscere presso il Gattile di Monza prendendo accordi con noi.
Generalità:

bello e scatenato gattino con il mantello tigrato grigio bianco.
Vaccinato il 30 giugno, il richiamo è previsto per fine luglio, microchippato.
Pronto per l’adozione!

Provenienza:

ceduto quando aveva circa 2 mesi di età.

Carattere:

Principo è un simpatico e vivacissimo gattino con occhi grandi e zampe lunghe. È un vero terremoto, che ama essere sempre al centro dell’attenzione e come tutti i cuccioli ha una grande energia che scarica saltando, correndo, arrampicandosi, inseguendo palline e giochini vari. È però anche un gattino affettuoso, che ama dormire vicino alle persone e farsi coccolare. Non ama rimanere da solo.
È un’ottima forchetta e mangia ogni gusto di umido “kitten”, il più adatto alla sua giovanissima età. Usa correttamente sia la lettiera che il graffiatoio.
È abituato alla presenza di altri gatti adulti, con i quali interagisce in maniera generalmente corretta anche se a volte diventa insistente nelle richieste di gioco fino a diventare poco tollerato.
Non ha mostrato particolare interesse o timore nei confronti del cane di casa (di taglia piccola e di carattere tranquilla).

Adozione ideale:

per questo micetto cerchiamo una famiglia anche con con bambini ma non troppo piccoli, affinché tutta la famiglia sia cosciente e rispettosa dei suoi spazi e tempi. Essendo ancora un cucciolo, è necessario avere voglia e tempo di giocare ed interagire con lui, non facendogli mai mancare il contatto che tanto ama.
Ricordiamo sempre l’importanza di non mai incoraggiare il gioco “materiale”, ovvero con l’uso di unghiette e dentini, e di preferire sempre giocatoli di tipo “cannetta da pesca” e palline di ogni genere. Come sempre nel caso dei gattini piccoli, cerchiamo un contesto con una buona presenza in casa – escluse situazioni quindi in cui tutti sono assenti tutto il giorno. Occorre giocare molto con loro, seguirli e dare loro molte attenzioni.
Adozione in coppia con un altro micino da valutare.
OK la possibilità di uscire più avanti, una volta ambientato in casa e con la famiglia e previa sterilizzazione (tassativa in ogni caso).

Per info contattare:

In questo periodo le visite al rifugio di Monza sono esclusivamente su appuntamento. Per fissare un appuntamento o per informazioni sui gatti ospitati, si prega di scrivere ad adozioni.gatti@enpamonza.it, oppure telefonare al numero 039-835623, operativo ogni pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30.
Normalmente il rifugio di Via San Damiano 21 è aperto al pubblico tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 17.30 escluso il mercoledì.
Il ritorno alla regolare apertura libera verrà comunicato sul sito e su Facebook.