Antimaltrattamento

maltrattamenti_132515222

In tutta la provincia di Monza e Brianza, il nucleo anti-maltrattamento si occupa di verificare segnalazioni di maltrattamento ( o malgoverno ) ed evitare la reiterazione del reato.
i volontari del nucleo anti-maltrattamento, accuratamente selezionati, collaborano ove necessario con le forze dell’ordine quali Polizia Locale, Carabinieri, Polizia Provinciale e ASL.
Tutte le segnalazioni, di privati cittadini o pubbliche amministrazioni, vengono gestite garantendo l’assoluto anonimato.

La Legge punisce chi, per crudeltà o senza necessità:

  • Cagiona la morte di un animale
  • Cagiona lesioni ad un animale
  • Sottopone un animale a strazio o sevizie
  • Li sottopone a comportamenti e fatiche insopportabili per le loro caratteristiche etologiche
  • Li sottopone a trattamenti che procurano un danno alla salute degli stessi
  • Li adopera in giochi, spettacoli o lavori insostenibili per la loro natura, valutata secondo le loro caratteristiche etologiche
  • Somministra agli animali sostanze stupefacenti
  • Abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività
  • Promuove o organizza o dirige combattimenti o competizioni non autorizzate tra animali che possono metterne in pericolo l’integrità fisica
  • Abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività
  • Li detiene in condizioni incompatibili con la loro natura

Cosa fare quando si intende segnalare un caso di maltrattamento?
Chiunque, che sia privato cittadino o un’associazione, nei casi in cui sia TESTIMONE di un REATO deve rivolgersi ad un qualsiasi organo di Polizia Giudiziaria, segnalando l’illecito e richiedendo un intervento per accertare il reato ed impedire che questi venga portato ad ulteriori conseguenze.

Per effettuare una segnalazione, potete compilare il form di segnalazione in fondo alla pagina, o in alternativa scriverci a: maltrattamenti@enpamonza.it specificando:

  • nome, cognome, recapito telefonico del SEGNALATORE
  • nome, cognome (dove possibile), paese, via e civico del SEGNALATO
  • una descrizione oggettiva della situazione possibilmente corredata di fotografie.

In alternativa, compilare il form di segnalazione in fondo alla pagina.

TUTTE le segnalazioni verranno prese a carico e verificate dai volontari del Nucleo Antimaltrattamento.
Ricordiamo che per segnalazioni urgenti o per situazioni dove ci siano animali in pericolo è d’obbligo rivolgersi direttamente alle Autorità preposte, chiamando il 112.

Ricordiamo che ai sensi del Decreto legislativo 196/03, le informazioni fornite sono trattate per le sole finalità di segnalazione da Enpa Monza e Brianza Onlus e in alcun caso tali dati verranno divulgati.


----Dati del segnalatore----

Il tuo nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Un recapito telefonico

Oggetto


----Dati del segnalato----

Nome e cognome (richiesto)

Comune (richiesto)

Via e numero civico (richiesto)

Il tuo messaggio

Casella di controllo
captcha

Allega le immagini

-----

Consenso normativa privacy OBBLIGATORIO la non accettazione implica l'impossibilità di invio del modulo
In riferimento al D.lgs. n. 196/2003 sulla tutela della privacy ed al GDPR 2016/679, l'Ente Nazionale Protezione Animali Onlus, titolare del trattamento, tratterà i dati forniti acquisendo gli stessi secondo i principi di necessità, correttezza, liceità, trasparenza e verranno utilizzati per rendere possibile il vincolo associativo a ENPA, per le finalità legate ai progetti ENPA e più in generale per il perseguimento delle proprie attività istituzionali. Il consenso al trattamento dei dati è obbligatorio per le finalità descritte; dati mancanti, parziali o inesatti hanno come conseguenza l'impossibilità di svolgere correttamente tutti gli adempimenti relativi alla libera adesione aii'Enpa. I dati non saranno comunicati a soggetti operanti al di fuori del territorio nazionale (anche extra UE) e saranno conservati per tutta la durata del vincolo associativo e ancora - cessato il vincolo - per altri cinque anni per ragioni storiche e per motivi correlati alla realizzazione di progetti relativi alla mission dell'ENPA. Per poter ricevere l'informativa completa o per esercitare i diritti dell'art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003 e dell'art 13 del GDPR 2016/679 (accesso ai propri dati, rettifica, cancellazione, limitazione ai dati dove possibile), potrà rivolgersi al Responsabile del trattamento: c/o Enpa -Via Attilio Regolo, 27 -00192 Roma. E-mail: privacy@enpa.orq.