Repubblica – Adozione del cuore- Adottabile anche a distanza!

Scheda numero: Repubblica - Scheda n° 56711
Età:
Nata il 15 Dicembre 2019
Sesso:
Femmina

Sterilizzato/a:
SI

Taglia:
Piccola
Nel rifugio dal:
8 Agosto 2021
Generalità:

Microchippata e vaccinata, meticcio dal bel pelo color miele. Presenta dei problemi agli occhi che appaiono velati, ad oggi sono in corso indagini veterinarie in merito

Provenienza:

Ritirata per facilitarne l’affido

Carattere:

Repubblica è una bella cagnolina dolcissima, le piacciono le carezze ed è molto festosa con le persone che conosce. Brava in passeggiata, non tira ed è abituata ad indossare la pettorina. Molto curiosa. Se le si lancia la pallina la rincorre, l’afferra e se la porta in giro come un trofeo.

Adozione ideale:

Per Repubblica cerchiamo una persona di buon cuore che non si scoraggi davanti alle possibili conseguenze del suo problema agli occhi. Ok l’affido in presenza di altri cani non troppo invadenti e con una buona gestione delle attenzioni da parte del proprietario in quanto lei potrebbe diventare un po’ gelosa, viene comunque richiesta prova di compatibilità caratteriale da effettuarsi in canile in presenza di un operatore. Bene sia in appartamento che casa con giardino vivendo però all’interno a contatto con la famiglia e garantendogli le dovute passeggiate giornaliere necessarie per il suo benessere psicofisico

Per info contattare:

In questo periodo le visite al rifugio di Monza sono esclusivamente su appuntamento. Per fissare un appuntamento o per informazioni sui cani ospitati si prega di scrivere a canile@enpamonza.it oppure telefonicamente al numero 039-835623, operativo ogni pomeriggio dalle 14,30 alle 17,30. Normalmente il rifugio di Via San Damiano 21 è aperto al pubblico tutti i pomeriggi dalle 14,30 alle 17,30 escluso il mercoledi. Il ritorno alla regolare apertura libera verrà comunicato sul sito e su facebook.

Perché inserito nel progetto famiglia a distanza

Mi hanno inserita nel Progetto perché sono piccola, dolcissima e coccolona, provare per credere!
Purtroppo i miei occhietti fanno i capricci e proprio per questo è meglio che non vengano bambini troppo piccoli ma solo ragazzi. Sono sicura che vi innamorerete di me, non solo potrete coccolarmi a volontà ma saprò stupirvi per come so giocare con la pallina, nonostante il mio handicap.